Ultimates#14

di , Steve Empting, Trevore Hairsine
– 48 pagg. Col. Spil. – 2,50euro
Con l’arrivo di all’interno dell’universo Ultimate con la mini Ultimate Nightmare la collana dei “Vendicatori definitivi” si tinge di venature horror ben dosate alle consuete tematiche supereroistiche. L’ennesimo sfruttamento del mistero di Tunguska (località siberiana dove pare che nel 1908 ci sia stata una potentissima esplosione nucleare) è fin’ora gestito con sufficiente originalità, e il senso di ineluttabilità e di angoscia che pervade la storia, tipico dello scrittore britannico, caratterizza in modo diversamente i protagonisti troppo spesso tratteggiati in una stupida monoliticità. Buoni anche i disegni di Trevore Hairsine e quelli di Steve Empting, recentemente tornato alla . Inoltre è una bella novità l’inserimento nel cast di Falcon, molto differente nello spirito e nelle origini da quello dell’universo ufficiale. Insomma, un buon fumetto dalla casa dell’idee. (Alberto Casiraghi)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su