Il futuro è adesso (Carmine Treanni)

Il futuro è adesso (Carmine Treanni)
L’esperto e studioso di fantascienza Carmine Treanni pubblica “Il futuro è adesso”, un compendio che prova a catalogare la miglior produzione di genere, suddivisa secondo le declinazioni avute nei vari media, tra cui il fumetto.

Il futuro è adesso (Carmine Treanni)_BreVisioni Carmine Treanni è un nome importante della fantascienza italiana contemporanea. Giornalista e saggista, dirige da oltre dieci anni Delos Science-Fiction, rivista on-line della casa editrice Delos Book.
Da appassionato di storie e forme della cultura di massa, Treanni ha pensato bene di scrivere un “grande libro della fantascienza” (non a caso, sottotitolo dell’opera in oggetto): un catalogo – o meglio un compendio – che raccogliesse una serie di schede che illustrassero la miglior produzione fantascientifica mondiale, dalle origini a oggi, così com’è stata declinata secondo i vari media.
Il futuro è adesso si apre con un breve capitolo in cui l’autore prova a dare alcuni interessanti definizioni di fantascienza per poi lasciare spazio a undici sezioni, ognuna afferente a un linguaggio mediale con cui è stato esplorato l’immaginario fantascientifico, tra cui letteratura, cinema, videogiochi, musica e anche fumetto.
La sezione Nuvole di fantasia raccoglie cinquanta schede descrittive di altrettante opere a fumetti di genere che spaziano nel tempo (dal 1901) e nello spazio, dai supereroi americani ai manga, dalle historietas alla BD, passando per Nathan Never.
Schede brevi e veloci ma esaustive che regalano variegati consigli di lettura. Unico limite: l’arco temporale delle opere si ferma al 2005, quasi tre lustri fa.
Il consiglio è di non soffermarsi soltanto alla sezione fumetto, ma di esplorare anche le altre dieci parti: troverete delle sorprese, soprattutto tra i programmi radio e i video musicali.

Abbiamo parlato di:
Il futuro è adesso – Il grande libro della fantascienza
Carmine Treanni
Homo Scrivens, 2018
393 pagine, brossurato – 18,00 €
ISBN: 9788832780888

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su