Clementine di Tillie Walden: la resistenza dei giovani

Clementine di Tillie Walden: la resistenza dei giovani
Per espandere il mondo di “The Walking Dead”, saldaPress pubblica il primo volume di “Clementine” di Tillie Walden.

clementine-walking-dead covLa comunicazione è un’impresa sempre più complessa già nel nostro mondo, nonostante tutti gli strumenti dei quali possiamo avvalerci in questi anni, figuriamoci nell’universo narrativo di . La famosa saga ideata e sviluppata da  si arricchisce di un nuovo tassello, prima sotto forma di e poi di fumetto.

Parliamo di Clementine, in origine protagonista dei TellTale Games e ora di un’omonima serie in bianco e nero, per la quale sono previsti tre volumi firmati da . Per il primo tomo, edito in Italia da  nella collana Yaù! per giovani lettori, l’autrice vincitrice di due Premi Eisner e nota per i suoi Su un raggio di sole e Mi stai ascoltando?, affiancata da Cliff Rathburn per i toni di grigio, punta molto sulla caratterizzazione dei personaggi. A muoversi insieme a Clem in un paesaggio devastato dal passaggio degli zombi ma ancora pieno di potenziale sono Amos e Ricca, funzionali non solo alla creazione di dialoghi vivaci e realistici ma anche all’evoluzione della stessa Clem.
Attraverso i suoi occhi e i suoi stati d’animo, resi evidenti dalle interazioni amichevoli e conflittuali con i comprimari, il lettore può esperire lo scoramento di chi ha perso tanto e non riesce più ad aprirsi all’altro, ripiegandosi in un cinismo che nasconde fragilità e tristezza. Piano piano le emozioni emergono dalla “maschera” della protagonista anche nel susseguirsi dell’azione grazie a disegni molto diretti, senza fronzoli, adatti a evidenziare sia la fatica di vivere nel mondo di TWD che l’importanza e la necessità di resistere e combattere.

Il tratto ondulato, talvolta arrotondato e talaltra spigoloso, spesso ingrossato, riempito e sporcato dalle chine, crea un contrasto tra la giovane età dei sopravvissuti e il marciume di ciò che è rimasto, che siano non-morti, cadaveri o case diroccate. Al contrario, la natura, rappresentata in tutta la sua potenza (tempeste di neve e valanghe invadono le tavole), è maestosa e, se da un lato sembra incombere minacciosa sugli esseri umani, dall’altro rappresenta la speranza di un nuovo inizio. Un inizio molto positivo per una trilogia che si prospetta interessante e avvincente.

Abbiamo parlato di:
Clementine libro uno
Tillie Walden, Cliff Rathburn
Traduzione di Stefano Menchetti
saldaPress, 2022
240 pagine, brossurato, bianco e nero – 18,00 €
ISBN: 9791254610800

clementine int

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *