Parliamo di:

Batman V Superman verso esordio mondiale da 340 milioni di dollari

La pellicola di Zack Snyder si appresta a polverizzare tutti i record sia in patria che all'estero, secondo nuove stime.

Deadline riporta che, secondo le ultime stime, potrebbe esordire al box office mondiale con un incasso tra i 300 e i 340 milioni di dollari, che lo vedrebbe al quinto posto come maggiore incasso dopo Avengers (392.5), Avengers: Age of Ultron (392.5), Spider-Man 3 (381.7) e Iron Man 3 (372.5).

La pellicola diretta da debutterà in moltissimi paesi, tra cui la Cina, da sempre uno dei mercati più ricercati e lucrativi per pellicole di questo genere. Il film dovrebbe invece esordire negli Stati Uniti con una apertura stimata tra i 120 e i 140 milioni di dollari, che ne farebbe la seconda migliore uscita nel mese di marzo dopo il primo Hunger Games, che alla sua uscita totalizzò 152 milioni di dollari.

La vendita dei biglietti però, secondo quanto indicato da fonti di uno studio rivale, potrebbe però portare a un esordio su suolo americano sui 180 milioni di dollari, soprattutto se le vendite saranno superiori a quelle de Il Cavaliere Oscuro – Il ritorno, che ebbe un incasso nei primi tre giorni di 160 milioni di dollari.

Batman V Superman verso esordio mondiale da 340 milioni di dollari

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

   

Inizio