Sangue nel mare (Elisa Meneghel)

Sangue nel mare (Elisa Meneghel)
Elisa Meneghel è la vincitrice del Lucca Project Contest 2019 con il progetto di quest'opera tra fantascienza, fantasy e giallo.

sangue nel mare meneghel copertinaSi rinnova il sodalizio tra & Games ed per il Lucca Project Contest, il concorso destinato agli autori esordienti finalizzato alla pubblicazione di un volume a fumetti. Vincitrice dell’edizione 2019 è Elisa Meneghel con un racconto di ambientazione da post-apocalittica nel quale il livello degli oceani si è alzato e l’umanità è sopravvissuta arroccandosi nelle poche terre emerse.
Il mare resta un elemento che ben si presta a inserire toni fantastici, con i tanti misteri che possono nascondersi nelle sue profondità. vera e propria si rivela semplice, ma cruda e drammatica: sembra esserci “qualcosa” nel mare che fa sparire i bambini. Il futuro immaginato tra le pagine di Sangue nel mare ha delle potenzialità per essere sviluppato, ma resta ai margini del racconto così come le incursioni nel fantastico, che sembrano inserite per allungare il racconto ma senza dare ulteriore sostanza. La parte detection è affidata più al caso e a collegamenti forzati, risultando alla fine un debole legame tra le premesse e lo scontro finale.
Molto più interessante piuttosto concentrarsi sullo stile dei disegni della Meneghel che, nonostante tradisca la poca esperienza sia nel tratto in sé che nell’equilibrio della tavola e nella comprensibilità delle vignette, riesce a far confluire le diverse ispirazioni (da a per citarne un paio) in un qualcosa di potenzialmente molto valido e che lascia intravedere grossi margini per una propria strada personale.

Abbiamo parlato di:
Sangue nel mare
Elisa Meneghel
Edizioni BD, 2021
144 pagine, cartonato, bianco e nero – 12,00 €
ISBN: 9788834915387

sangue nel mare meneghel interno

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su