Francesco Dossena immagina “Lo Spazio Bianco”

Francesco Dossena immagina “Lo Spazio Bianco”
Cos’è “lo spazio bianco”? Com'è possibile riempirlo? La risposta a queste domande è affidata in questa puntata a Francesco Dossena

Quale concetto migliore per esaltare l’inventiva di un artista? Quale tema più liberamente interpretabile dello spazio bianco può esistere, a parte forse il suo opposto, l’oscurità?

Per questo abbiamo dato vita a uno spazio dove gli autori possano dare forma alle proprie idee e interpretazioni e, allo stesso tempo, a una piccola celebrazione del nostro sito, che intorno al concetto di “spazio bianco” è nato e che vedeva nel contorno vuoto delle vignette un non-luogo “dove i fumetti sono tutti uguali”.

Ospite di questa puntata è Francesco Dossena con una splendida illustrazione che omaggia “L’Eternauta”, il grande capolavoro di Héctor Oesterheld e Francisco Solano LópezBuona visione.

Spazio Bianco

eternauta_dos-jjj_Immagina lo spazio bianco

 

Francesco Dossena

14483526_10209077561908977_729589779_n_Immagina lo spazio bianco Francesco Dossena, in arte Dos, nasce nel 1977 nella ridente provincia Milanese. Passa un’infanzia serena e felice ma nel Dicembre del ’90 fa l’errore di comprare un “Dailan” Dog. Era il Male ed è stato un male. Nasce la passione per il fumetto e di conseguenza quella per il disegno. Frequenta il liceo artistico e Accademia della Belle Arti. Collabora con la casa editrice CUT UP di La Spezia e partecipa a diversi concorsi. Poi con il fumetto ci litiga e smette di parlarci per una decina di anni. Inizia a fare il Concept Artist e Toy designer e l’Art Director. Ma i grandi amori non muoiono mai. Quest’anno ha rispolverato china e pennelli e messo in cantina tavolette grafiche e mouse. Ad Agosto ha pubblicato la storia Krum & Kubrat ,scritta da Luca Ruocco, su Mostri #5 della Bugs Comics.

La sua pagina Facebook: Dos

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su