Argomenti:

Imax: non ripeteremo progetti come Inhumans

Il CEO di Imax chiude alla possibilità di nuovi progetti simili al fallimentare show Marvel/ABC.

Deadline riporta che il CEO di Imax, Rich Gelfond, ha espresso il suo profondo disappunto per Marvel’s Inhumans, il progetto realizzato in collaborazione con Marvel e ABC, che ha avuto una pessima accoglienza da parte del pubblico nei cinema, e successivamente anche in televisione.

Gelfond ha sottolineato che le aspettative dei clienti, ovvero degli spettatori, hanno avuto un grosso impatto sulla vendita dei biglietti, con un incasso di appena 3.5 milioni di dollari. Il pubblico avrebbe infatti pagato aspettandosi un prodotto ad alto budget e non uno show televisivo.

Il CEO di Imax ha evidenziato che progetti simili a Marvel’s Inhumans non saranno facilmente ripetibili nel medio termine.

Andando avanti, intendiamo adottare un approccio più conservatore e coerente con quello avuto con Game of Thrones per quanto concerne gli investimenti di capitali. Saremo più conservatori quando penseremo se investire il nostro capitale, e se sì, in che misura. I clienti si aspettavano una produzione simile a un film dal mega budget, piuttosto che il pilot di uno spettacolo televisivo.

Il sito sottolinea come la dirigenza di Imax sia stata l’unica ad affrontare il problema inerente la serie Marvel e il flop verificatosi. Ospiti al Nab Show di New York, Jeph Loeb e Jim Chory non hanno voluto rispondere a domande circa Marvel’s Inhumans

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio