Parliamo di:

Broom Hilda dalle strisce al grande schermo

La celebre striscia umoristica di Russell Myers, apparsa anche in Italia, si appresta a sbarcare sul grande schermo.

Deadline riporta in esclusiva che i produttori Gilbert Adler e Jason A. Rosenberg hanno acquisito i diritti per realizzare un adattamento cinematografico di Broom Hilda, la celebre striscia creata da Russell Myers nel 1970.

Russell Myers ha intrattenuto il pubblico per anni. Siamo entusiasti di portare questo personaggio sul grande schermo. Abbiamo in programma di creare un franchise e sfruttare questa proprietà intellettuale attraverso il cinema, la televisione e i media digitali – ha dichiarato Rosenberg.

Quando si guarda la striscia, sembra che sia per un pubblico giovane, ma noi la guardiamo in maniera diversa. Si tratta di una strega che ha diversi poteri e ha un problema con il peso. E se ci si guarda attorno, non lo hanno tutti? Uno dei miei film preferiti era “Bugiardo, Bugiardo”. È stato divertente, ma è stato anche confortante con la storia del rapporto tra un padre e suo figlio. Con questo progetto tutti saranno preoccupati del loro peso, una cosa che può essere divertente ma anche molto toccante.

Pubblicata per qualche tempo anche nel nostro paese, Broom Hilda è una striscia umoristica che racconta le vicende di una strega di 1500 anni molto brutta che beve e fuma, e che cerca costantemente il proprio principe azzurro, con esiti disastrosi. Il progetto sarà realizzato tramite la Gil Adler Productions.

Broom Hilda dalle strisce al grande schermo

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio