Tetsuo Cane di Ferro (Francesco Frongia)

Tetsuo Cane di Ferro (Francesco Frongia)
Francesco Frongia ricorda i momenti passati con Tetsuo, il suo cagnolino disabile. Un volume che diverte e commuove e da cui scaturisce l'amore per il tempo passato insieme e il dolore del vuoto lasciato.

Tetsuo Cane di ferro è una sorta di memoir che , autore e fondatore del collettivo Mammaiuto, ha voluto dedicare alla memoria del suo cane disabile, iniziato quando era ancora in vita e terminato dopo la sua morte.
Tetsuo, cane di razza bassotto, perde l’uso delle zampe posteriori dopo un doppio intervento per ernia al disco, patologia molto frequente in cani di quella razza a causa della loro particolare conformazione fisica. Da quel momento inizia per Francesco e la sua compagna una vita segnata dalla impegnativa convivenza con il nuovo Tetsuo.
Se il cagnolino non percepisce la disabilità e vive la sua vita con gioia e allegria e finché le forze glielo permettono, il discorso è diverso per i proprietari, che si ritrovano impegnati in una laboriosa routine di cure e sistemi che permettano alla bestiola di poter continuare a vivere dignitosamente.
Attraverso una serie di brevi ma intensi capitoli, l’autore descrive le abitudini, le attenzioni e i bisogni di Tetsuo, il rapporto con gli amici e il modo in cui le persone si approcciano all’animale: alcune con piacere e curiosità, altre schifate dalla vista delle zampe ormai atrofizzate di Tetsuo e altre ancora che ritengono eccessive le cure profuse per un “semplice” cane. Su tutto risalta l’amore, l’infinita pazienza che la coppia riversa su Tetsuo, ricevendone in cambio un affetto infinito, sincero e privo di qualsiasi ombra.
Sentimenti che Frongia, attraverso una serie di tavole dal tratto semplice e lineare, quasi fiabesco e che riprende lo stile minimale della narrazione, riesce a restituire pienamente, trascinando il lettore nella tribolata ma entusiasmate vita del cane fino al commovente finale.
La storia di Tetsuo è in sostanza una dolce e divertente parabola sulla forza dell’amore e su come affrontare la disabilità.

Abbiamo parlato di:
Tetsuo Cane di Ferro
Francesco Frongia
Mammaiuto, 2018
144 pagine, brossurato, colore – 17,00 €

2-1-1_BreVisioni

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su