Parliamo di:

Patty Jenkins: Wonder Woman crede nell’amore

La regista parla della pellicola sull'amazzone DC Comics e degli ideali che muovono la protagonista.

Intervistata da Empire Magazine, la regista di  Patty Jenkins ha avuto modo di parlare dell’adattamento cinematografico sull’eroina DC Comics e in primis della protagonista.

Ciò che la motiva è qualcosa di filosofico – ha detto la Jenkins – lei non affronta solo i cattivi o il mondo del crimine. Lei crede nella bontà e nell’amore. È feroce e disposta a combattere, ma solo per proteggere una visione migliore per l’umanità.

Il mio approccio è stato quello di concentrarsi sul raccontare la storia della guerra meccanizzata – ha poi dichiarato riferendosi all’ambientazione nella Prima Guerra Mondiale – e come sarebbe stato vedere un Dio visitare il nostro mondo per la prima volta. Volevo che il pubblico comprendesse gli orrori che una guerra di questa portata ha reso possibile e quanto scioccante questo sarebbe stato per qualcuno che possiede un forte senso dell’onore e della giustizia. Non si rende ancora conto di quanto il mondo possa essere insensatamente oscuro.

Interpretato da , , Robin Wright e Danny Huston, il film sarà nelle sale USA il 2 giugno 2017.

Patty Jenkins: Wonder Woman crede nell'amore

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio