Giangioff immagina “Lo Spazio Bianco”

Giangioff immagina “Lo Spazio Bianco”
Cos’è “lo spazio bianco”? Com'è possibile riempirlo? La risposta a queste domande è affidata in questa puntata all'illustratore e fumettista Giangioff, alias Gianluca Giovannini.

Quale concetto migliore per esaltare l’inventiva di un artista? Quale tema più liberamente interpretabile dello spazio bianco può esistere, a parte forse il suo opposto, l’oscurità?

Per questo abbiamo dato vita a uno spazio dove gli autori possano dare forma alle proprie idee e interpretazioni e, allo stesso tempo, a una piccola celebrazione del nostro sito, che intorno al concetto di “spazio bianco” è nato e che vedeva nel contorno vuoto delle vignette un non-luogo “dove i fumetti sono tutti uguali”.

Ospite di questa puntata è Giangioff alias Gianluca Giovannini con la sua  illustrazione “La vita tra le vignette”. Buona visione.

La vita tra le vignette

Ho sempre pensato che una delle cose più ganze e inimitabili nel fumetto sia il fatto che tutto sia fermo, ma in costante movimento, solo perché qualcuno sta a leggere e si immagina, nello spazio bianco, il movimento che avviene tra una vignetta e l’altra. Ho rappresentato quel movimento.” – Giangioff

VIDEO

GIF

Giangioff

Gianluca Giovannini, in arte Giangioff, nasce per sbaglio nel 1996, pubblica una decina di autoproduzioni, qualche migliaio di vignette sul web ed esordisce nel 2019 con il suo primo libro “Il futuro nei denti” (leggi la nostra recensione), edito da Fumetti di Cane e un capitolo nell’antologia “Pinguini tattici nucleari a fumetti” per Beccogiallo.

CONTATTI

Instagram: instagram.com/giangioff

Detective Giovannini
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su