Eris e Progetto Stigma a Comicon 2019

Eris e Progetto Stigma a Comicon 2019
Eris e Progetto Stigma partecipano a Comicon con gli autori e le novità più interessanti del fumetto indipendente italiano.

Comunicato stampa

Eris e Progetto Stigma partecipano a Comicon con gli autori e le novità più interessanti del fumetto indipendente italiano.

Gli ospiti :

Per Progetto Stigma:

  • Squaz che presenta Sarò Breve, il volume realizzato per Progetto Stigma a coronamento dei suoi vent’anni di carriera e pubblicazioni
  • Gli autori di Rubens AkaB, Cammello e Spugna
  • AkaB e Andrea Mozzato (aka ) presentano in anteprima nazionale il loro libro Iron Kobra, uno straordinario volume, praticamente un unicum nel fumetto attuale.

In anteprima nazionale presenteremo anche il nuovo libro di Brat, l’ultima fatica di uno tra i più importanti e influenti fumettisti indipendenti a livello internazionale.

Per quanto riguarda i premi, sono tre i titoli candidati ai Premi :
Non bisogna dare attenzioni alle bambine che urlano di Eleonora Antonioni e Francesca Ruggiero come Miglior Opera Prima (già candidato al TCBF come miglior fumetto) uscito in anteprima l’anno scorso proprio durante i giorni del .
Nella stessa categoria Storie di uomini intraprendenti e di situazioni critiche di Luca Negri aka Regular size monster targato Eris/ Progetto Stigma (già vincitore come autore rivelazione al Treviso Comic Book Festival).
Storia della santa Russia di Gustave Doré come Migliore Edizione di un Classico.

Eris e Stigma e tutti gli autori vi aspettano allo stand 08 del Padiglione 2, Mostra d’oltremare di Napoli dal 25 al 28 aprile.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su