Concorso FREZZART: Saluti da Utopia

Concorso FREZZART: Saluti da Utopia
Scuola Internazionale di Comics e l'Associazione Palazzo Bracci presentano il nuovo concorso Saluti Da Utopia che prevede la realizzazione di una cartolina da inviare a Massimiliano Frezzato: le migliori saranno esposte nel corso della mostra a lui dedicata FRAZZART.

Comunicato Stampa

In occasione della mostra FREZZART – Antologia di un sogno, l’Associazione Palazzo Bracci e la sono liete di presentare il concorso di disegno: “Saluti da Utopia. Una cartolina per Frezz!”

Il concorso è aperto a chiunque avrà l’audacia di mandare un messaggio al maestro realizzando una cartolina (formato 16 x 11 cm.) a colori o in bianco e nero, con tecnica manuale o digitale, sul tema: “Saluti da Utopia”. Gli elaborati dovranno pervenire entro e non oltre il 30 Aprile 2018 al seguente indirizzo: Associazione Palazzo Bracci, Via Voltaia nel Corso, 53 -53045- Montepulciano (Siena).

Tra le opere pervenute ne saranno selezionate 30 che verranno esposte all’interno della mostra FREZZART – Antologia di un sogno per tutta la durata della Manifestazione, che si terrà dal 17 giugno al 14 ottobre 2018 a Palazzo Bracci.

Tra le opere selezionate per l’esposizione, verranno premiati 5 elaborati come segue:
Primo, secondo e terzo posto: Workshop esclusivo a cura di Massimiliano Frezzato presso la sede di Firenze di Scuola Internazionale di Comics e iscrizione gratuita (corrispondente ad € 500,00) a uno dei corsi proposti da una delle Sedi Italiane di Scuola Internazionale di Comics (a scelta tra i corsi annuali o triennali, sono esclusi i corsi brevi).
Quarto e quinto posto: sconto pari al 50% sulla quota di iscrizione (corrispondente ad € 250,00) a uno dei corsi proposti da una delle Sedi Italiane di Scuola Internazionale di Comics (a scelta tra i corsi annuali o triennali, sono esclusi i corsi brevi).

Per ogni informazione e chiarimento è possibile contattare direttamente la Scuola Internazionale di Comics di Torino all’indirizzo torino@scuolacomics.it, chiamando il numero 011.334940 o presentandosi in segreteria presso la sede, sita in Via Borgone 48 bis/B, Torino.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su