Chainsaw Man #2 (Tatsuki Fujimoto)

Chainsaw Man #2 (Tatsuki Fujimoto)
Nel secondo volume di “Chainsaw Man”, edito da Planet Manga, Tatsuki Fujimoto introduce un pericoloso avversario per i devil hunter.

chainsaw 2 coverNel secondo volume, Chainsaw Man ancora non decolla, ma si mantiene gradevole e curioso. Il titolo di Tatsuki Fujimoto, edito da , mette al centro Denji, un ragazzo fuso con un diavolo-motosega che è entrato a far parte della Pubblica Sicurezza in qualità di devil hunter.
Come tale, in Motosega vs Pipistrello, passa dalla sua prima missione vera e propria, iniziata nel tankobon d’esordio, alla seconda che si preannuncia più dilatata e impegnativa. Nel salto da un arco narrativo all’altro, il mangaka inserisce una gag incentrata sull’ossessione del protagonista per il seno femminile. Sebbene la scenetta sia prolungata, non risulta stucchevole principalmente perché venata da quella ricerca dell’assurdo che permea l’intera vicenda. Infatti, anche nelle interazioni tra i personaggi, oltre a una dose di opportunismo che li rende non del tutto simpatici, si percepisce sempre una sensazione estraniante che spariglia le carte.
Mentre lo sviluppo politico ipotizzato alla conclusione della prima uscita è assente, trova conferma la capacità di Fujimoto di calibrare la componente splatter, utilizzata senza esagerazioni e nei momenti giusti.
Per esempio, è significativa e d’impatto la doppia splash-page in chiusura del primo degli otto capitoli raccolti nel brossurato. Meno potenti ma comunque funzionali alla narrazione sono le sequenze nelle quali viene accennato l’approfondimento psicologico del cast di supporto: il tratto affilato e spigoloso esaspera l’espressività dei comprimari trasmettendone le emozioni.

Abbiamo parlato di:
Chainsaw Man #2 – Motosega vs Pipistrello
Tatsuki Fujimoto
Traduzione di Simona Stanzani
Planet Manga (), 2020
192 pagine, brossurato, bianco e nero – 4,90 €
ISBN: 9788891296092

chainsaw 2 int

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su