STORMI, la nuova rivista digitale di graphic journalism

STORMI, la nuova rivista digitale di graphic journalism
Un nuovo portale dedicato al giornalismo a fumetti, supportato dalla casa editrice BeccoGiallo, esordirà a marzo 2018, pubblicando ogni due settimane storie che raccontano la realtà, fruibili gratuitamente dal pubblico.

Dopo Graphic News arriva un nuovo sito interamente dedicato al giornalismo a fumetti esordirà nei prossimi giorni. Si tratta di STORMI, un’iniziativa nata in casa ma con una redazione indipendente, che proporrò al pubblico storie legate alla realtà realizzate da autori emergenti e non. A seguire il comunicato stampa del progetto:

L’8 marzo debutterà online STORMI, la rivista di giornalismo a fumetti nata sotto l’ala di BeccoGiallo Editore.
STORMI è un’iniziativa antifascista, antisessista, antirazzista ed ecologista ideata da Giacomo Taddeo Traini e Mattia Ferri, pubblicherà ogni due settimane storie inedite alternate a materiale d’archivio, fruibili gratuitamente dal pubblico. Ogni articolo sarà correlato da una serie di link che permetteranno al lettore di approfondire l’argomento trattato.
Seguendo una filosofia di impegno civile il progetto punta a raccontare la realtà che ci circonda tramite il medium del fumetto, dando spazio a fumettisti emergenti e non, interessati a narrare col proprio volo storie e/o temi d’attualità.
STORMI è un progetto militante a base volontaria, le cui storie saranno molotov caricate a realtà, pronte ad esplodere sugli schermi per ricordare a tutti che l’utopia non è un sogno ma un proposito.
www.stormi.info
www.facebook.com/STORMI.Fumetti
twitter.com/STORMI47534294
www.instagram.com/stormi_rivista/

claim-rosso-3-oriz_Notizie

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su