Nicolò Rossetti immagina “Lo Spazio Bianco”

Nicolò Rossetti immagina “Lo Spazio Bianco”
Cos’è “lo spazio bianco”? Com'è possibile riempirlo? La risposta a queste domande è affidata in questa puntata a Nicolò Rossetti.

Quale concetto migliore per esaltare l’inventiva di un artista? Quale tema più liberamente interpretabile dello spazio bianco può esistere, a parte forse il suo opposto, l’oscurità?

Per questo abbiamo dato vita a uno spazio dove gli autori possano dare forma alle proprie idee e interpretazioni e, allo stesso tempo, a una piccola celebrazione del nostro sito, che intorno al concetto di “spazio bianco” è nato e che vedeva nel contorno vuoto delle vignette un non-luogo “dove i fumetti sono tutti uguali”.

Ospite di questa puntata è Nicolò Rossetti  con la sua stupenda  illustrazione “il Castigato”. Buona visione.

il Castigato

lo-spazio-bianco_Immagina lo spazio bianco

Nicolò Rossetti

Nicolò Rossetti, classe 1996, nasce a Brescia dove già da ragazzino coltiva la passione del fumetto, del disegno e di diverse forme d’arte.
Nonostante ciò intraprende lo studio dell’ottica alle superiori per poi, rigettarsi in quella passione che lo ha sempre colpito, una versione molto più sfigata di Cronenberg o George Miller diciamo.
Concluso il suo percorso di studi alla scuola comics di Brescia nel 2018, collabora alla realizzazione di alcune Illustrazioni per musicisti e lavora a alcuni progetti fumettistici in corso d’opera.

CONTATTI

Instagram: https://www.instagram.com/_nico_rossetti/
Facebook: https://www.facebook.com/Nicol%C3%B3-Rossetti-290872434902238/

foto-bio_Immagina lo spazio bianco

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su