E’ uscito “L’ultimo vecchio sulla terra”: Davide Toffolo interpreta in fumetto l’arte di Remo Remotti

E’ uscito “L’ultimo vecchio sulla terra”: Davide Toffolo interpreta in fumetto l’arte di Remo Remotti
Le storie di un maestro disegnate da un suo allievo. Due spiriti affini, che in questo libro si fondono in un abbraccio di feroce creatività.

REMO REMOTTI -
L’ULTIMO VECCHIO SULLA TERRA
()

di un maestro disegnate da un suo allievo. Due spiriti affini, che in questo libro si fondono in un abbraccio di feroce creatività

Cosa hanno in comune e Remo Remotti? Cosa lega un musicista ossessionato dal fumetto a una delle voci più originali della cultura italiana? NatoToffolo Remotti Ultimo vecchio sulla terra_72dpi dall’ammirazione e dalla curiosità di Toffolo nei confronti del leggendario outsider romano, questo libro è stato per lui l’occasione di specchiarsi nella roboante figura di Remotti.

L’infanzia borghese, la giovinezza da pittore cosmopolita, la passione per la poesia (e per le donne che la ispirano), il vizio della performance e la tardiva scoperta del cinema: ogni scelta della vita di Remotti sembra dettata dalla passione. In queste pagine, Davide ha preso alcune delle storie vissute, scritte e sognate da Remo e le ha illustrate. La forza delle parole dell’“ultimo vecchio sulla Terra” e dei disegni del “cantante mascherato” si uniscono in un viaggio nell’immaginario del Novecento, fra psicanalisi, storia dell’arte e sfrenato amore per la libertà.

REMO REMOTTI (1924-2015) poeta, performer, pittore, scultore, agitatore culturale e attore per registi del calibro di Nanni Moretti, Francis Ford Coppola e i fratelli Taviani. Remotti è stata una personalità inimitabile nella storia dello spettacolo italiano.

DAVIDE TOFFOLO (1965) è tra le principali firme del fumetto italiano ed è il cantante del noto gruppo art rock . Pasolini, Carnera e Il re bianco sono tra i titoli più rappresentativi della sua vasta produzione.

Davide Toffolo sarà tra gli ospiti di Pordenonelegge il prossimo 17 settembre, ore 21:30

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su