House of M: Iron Man Special

di e Pat Lee
, giu. 2006 – 96 pagg. col. bros. – 4,00euro
Ecco presentato in un volumetto la mini di tre dedicata all’ dell’universo di House of M. Anche in questo ambito troviamo un Tony Stark ricco e playboy, a capo dell’azienda Stark e campione dell’Arena Sapiens, dove si svolgono incotri fra umani dotati di armatura e giganteschi robot. Notiamo subito come l’albo presenti parecchie pecche: vorrebbe accennare ad un conflitto padre-figlio ma non riesce pienamente nell’intento, getta molti personaggi nel calderone senza approfondire minimamente il motore delle loro azioni, il tratto di Pat Lee è buono solo per ciò che concerne il mecha design, per i volti e le prospettive umane risulta del tutto inadatto. Da segnalare infine che in appendice al volumetto troviamo lo speciale di The Pulse relativo al mondo di House of M. ( Massari)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su