Home > BreVisioni > Batman anno 100

Batman anno 100

Batman anno 100 - immagine1-4975di
, 2008 – 240 pagg. col. bross – 16,95€
Il talento senza briglie di Paul Pope (“Liquido pesante”), coadiuvato dai colori di Jose’ Vilarrubia (compito non facile, visto il tratto nervoso e schizzato di Pope), dà vita a questa miniserie che, fin dal titolo, omaggia il lavoro di Miller su “Anno Uno”, mentre la visione futuristica in cui viene calato Batman rimanda per assonanza a “Il cavaliere oscuro”. Ma qui finiscono gli omaggi e le referenze, perché lo stile, sia narrativo, convulso ma chiaro, con ottime alternanze di scena e un innato gusto per la spettacolarità delle tavole, sia grafico, quasi irruento, ferino, di Pope rendono questo fumetto immediatamente riconoscibile e autonomo. In un futuro distopico e violento, il mito di Batman pare scomparso, nascosto, fino a che qualcuno con il costume “da pipistrello” non fa la sua comparsa e non getta scompiglio nei loschi piani dei corrotti vertici delle forze speciali di polizia. Un’opera figlia del nostro presente, epica, intensa e personale, pur senza tradire l’immaginario del personaggio. (Ettore Gabrielli)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

I commenti sono soggetti a moderazione, per questo motivo potresti non vederli apparire subito.
Ti preghiamo di non usare un linguaggio offensivo ma di esporre le tue idee in maniera civile.