Invincibile Iron Man #3 (52) (Bendis, Caselli, Maleev)

Entrambi i serial pubblicati sul mensile di Iron Man presentano le gesta di due possibili eredi di Tony Stark come eroi in armatura.

Invincibile Iron Man #3 (52) (Bendis, Caselli, Maleev)In Invincible Brian M. Bendis inizia a mettere un po’ di ordine tra le varie sottotrame lasciate in sospeso, facendo convergere la storia delle origini di Tony Stark, a lungo rimaste segrete, con la formazione da eroina della giovane Riri Williams. Come spesso accade nelle storie di Bendis, la sceneggiatura è dominata da scene dialogate mentre l’azione fa solo da sfondo all’evolversi dei rapporti tra i personaggi. L’autore si dimostra particolarmente a suo agio in questo inizio di serie. Lo accompagna l’italiano alle matite, autore di un lavoro efficace sulle espressività e sulla gestualità dei personaggi nei momenti statici che predominano la narrazione.
Nell’episodio di Infamous Iron Man vengono approfonditi i motivi che hanno condotto Victor Von Doom a diventare il nuovo “famigerato” Iron Man. Bendis condisce le prime pagine della storia con buone dosi di umorismo, proseguendo la tessitura di trame a lunga gittata. Ai disegni che, messe da parte le recenti esperienze di foto-ritocco sin troppo realistico, torna a utilizzare tecniche più convenzionali, grazie alle quali emerge il suo stile personale. Particolarmente riuscite due doppie splash page in cui Maleev riassume gli eventi della saga Secret Wars passando momentaneamente alle sole matite, richiamando il lavoro di Esad Ribic nella succitata miniserie e che conferiscono spessore, ombre e profondità alla complessa figura di Destino.
Con queste due serie Bendis dimostra di avere piani precisi per i personaggi e, sebbene non al suo meglio in assoluto, sforna storie godibili e senza eccedere in dialoghi fini a se stessi.

Abbiamo parlato di:
Invincibile Iron Man #3 (Iron Man #52)
Brian M. Bendis, Stefano Caselli, Alex Maleev
Traduzione di Luigi Mutti
, agosto 2017
48 pagine, spillato, colore  – 2,90 €

Invincibile Iron Man #3 (52) (Bendis, Caselli, Maleev)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio