Anteprima Necromantical: Massimo Rosi e Stefano Cardoselli negli USA

Articolo aggiornato il 17/04/2015

Anteprima Necromantical: Massimo Rosi e Stefano Cardoselli negli USAIl prossimo 24 d’aprile debutterà, nel mercato fumettistico statunitense, la nuova serie Necromantical, scritta da Massimo Rosi e disegnata da  (con colori di Craig Gilliland), responsabili della casa editrice BookMaker Comics.
Il primo numero, Soul is frozen and flesh is weak, pubblicato da Arddenn Ent. & Atlas Comics, narra le vicende di un’agente di polizia, il quale è un ibrido umano-robotico, che indaga su un caso di scomparsa di una ragazzina rapita da un gruppo di trafficanti di organi umani. L’agente Clive Sparks si muove in un futuro non troppo improbabile, in cui il mondo è assoggettato da un inquinamento globale che sta lentamente uccidendo l’intera umanità; le uniche persone che possono sopravvivere sono i ricchi, grazie all’acquisto di organi artificiali, e questo massiccio utilizzo degli organi artificiali lascia il 99% della popolazione a morire lentamente e dolorosamente.

“Necromantical è nato tempo fa da una piccola idea: Un mondo inquinato e la storia di un poliziotto alla ricerca di ladri di organi.
Una piccola idea che ho condiviso con Massimo e che poi ha sviluppato nella serie che è diventata.” (Stefano Cardoselli)

“Per la storyline poliziesca mi ha ispirato Elena, la mia ragazza, che, durante un mio vaneggiamento di idee ad alta voce mi consiglio’ di usare qualcosa di estremamente nostrano e piegarlo alla cultura americana in modo da creare qualcosa di originale… Beh, la nostra politica ed i nostri intrighi sono meravigliosi per un fumetto noir-pulp, quindi perché no?
Per il resto lo stile, le azioni, i modi sono tutte impostate e pensate per il fantastico stile di Stefano e le atmosfere cupe create da Craig.” ()

Anteprima Necromantical: Massimo Rosi e Stefano Cardoselli negli USALa concretizzazione del progetto è avvenuta durante la New York Comicon dello scorso anno:

“Quando con Stefano abbiamo iniziato a lavorare assieme, abbiamo anche deciso di portare il progetto al Comicon di New York.
A New York sono andato io, mentre Stefano ha contattato l’Atlas. Io ho poi avuto un appuntamento in fiera con Brendan Deneen, l’editor in chief della casa editrice. A Brendan in realtà il progetto è piaciuto subito e dopo neanche due settimane ci ha dato il contratto ed il via per partire con la serie.” (Massimo Rosi)

“Il primo numero della serie è andato in preordine sul Previews a Dicembre e direi che è andata ottimamente: grazie a questo risultato, il prossimo Ottobre, molto probabilmente, io e Massimo saremo ospiti al Comicon di New York per una signing session.” (Stefano Cardoselli)

Il secondo numero di Necromantical sarà ordinabile dal Previews di maggio, ma la speranza è che in un futuro prossimo la BookMaker Comics possa presentare la serie anche sul mercato italiano: gli autori stanno lavorando proprio a quello.

 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

   

Inizio