Sweet Paprika di Mirka Andolfo diventa un fumetto

Sweet Paprika di Mirka Andolfo diventa un fumetto
Edizioni Star Comics annuncia una grande novità da Mirka Andolfo: dopo il progetto di animazione, un’ulteriore “vita” per Sweet Paprika.

Comunicato sampa

SweetPaprika_cs_72Si era parlato per la prima volta di Sweet Paprika lo scorso luglio, quando Arancia Studio e Grey Ladder Productions avevano annunciato lo sviluppo del primo progetto animato firmato da , accompagnata in questo percorso da nomi del calibro di Gabriele Pennacchioli (Emmy Award 2019 per Love, Death, and Robots) e Tommaso Triolo (The Jackal). Si torna a parlare di Sweet Paprika – titolo che deriva dall’omonimo personaggio nato dal talento dell’artista partenopea – nei giorni di Lucca Changes: è infatti stato annunciato, durante il keynote di Edizioni , il fumetto legato al progetto, in uscita nel 2021. L’annuncio ha inoltre portata internazionale: oltre al mercato italiano, la diavoletta arriverà ai lettori statunitensi (grazie a ) e francesi (grazie a Éditions Glénat).

Commedia sexy (a ruoli invertiti) in stile Il diario di Bridget Jones e Sex & The City, con un tocco de Il Diavolo veste PradaSweet Paprika è una fiaba contemporanea divertente e accattivante, a metà tra il fumetto occidentale e il manga, ambientata in un universo popolato da angeli e diavoli.

La componente sensuale che ricorre costantemente nei lavori di Mirka Andolfo dà vita a scene sexy ed esilaranti, senza tralasciare i temi cari all’autrice, come la dura realtà che sono costrette a vivere le donne in carriera e la difficoltà a tenere insieme vita privata e lavoro. 

Paprika, giovane di origini italiane che vive a New York, è una workaholic: il successo ha risucchiato la sua esistenza, facendole dimenticare l’importanza del tempo per sé e per i suoi cari. A portare scompiglio nella sua vita sarà Dill, un ragazzo ingenuo e avvenente dal fare “angelico” lontano dal suo mondo, che spingerà la giovane a rimettersi in discussione e la aiuterà a ritrovare la fiducia in se stessa e negli uomini. I loro caratteri e stili di vita totalmente opposti daranno vita a episodi divertenti e irresistibili, conditi da un pizzico di erotismo.

“Sono davvero emozionata”, ha dichiarato l’autrice. “Ogni mio progetto personale è speciale per me, ovviamente, e non vedevo l’ora di poter parlare di Paprika, dopo mesi di lavoro in silenzio. È la prima volta che lascio trasparire così tanto l’influenza manga in una mia opera, e questo mi gasa moltissimo: il fatto poi di aver trovato totale fiducia e appoggio da parte di una casa editrice come Star Comics – per non parlare di Image e Glénat, ovviamente! – è la ciliegina sulla torta”.

“Siamo da sempre fan di Mirka, professionalmente e umanamente”, aggiunge Claudia Bovini, Direttrice di Edizioni Star Comics. “Dopo tante, splendide illustrazioni e copertina che ha firmato per noi, poter aggiungere in catalogo una sua opera – e che opera! – ci riempie di orgoglio. Paprika e Dill avranno tutto lo spazio e l’attenzione che meritano, e i fan rimarranno davvero a bocca aperta”.

Candidandosi da subito come uno dei progetti più attesi del 2021, Sweet Paprika porterà ai lettori le avventure di Paprika e Dill, personaggi che i fan di Mirka Andolfo hanno avuto modo di conoscere già da tempo grazie agli sketch e le gag postati dall’autrice sui suoi canali social, con centinaia di migliaia di interazioni.

L’AUTRICE

Trentenne, eccellenza italiana nel mercato fumettistico mondiale, da tempo Mirka Andolfo lavora per molti tra i più grandi editori europei e statunitensi. Prima autrice italiana a scrivere e disegnare una storia per (per cui aveva già lavorato su varie testate tra cui , , Punchline, Teen ), in un recente articolo, uscito sulla prestigiosa testata statunitense Bleeding Cool, Mirka è stata descritta come “il nuovo Todd McFarlane”, padre del personaggio di , e tra gli autori più influenti e di successo della storia del fumetto mondiale.

Nel 2012 crea  come autrice completa e conquista un grande successo mediatico e di pubblico, che si conferma con le sue successive opere, ControNatura e Mercy, pubblicate in più di 17 paesi nel mondo. Come illustratrice, ha partecipato a campagne promozionali per aziende quali Juventus, Paramount, 20th Century Fox, . Come colorista, ancora giovanissima ha lavorato per franchise quali Geronimo Stilton, Ice Age, e Topolino.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su