Studio di Fandom: Fan Marvel “affaticati” da costante flusso di contenuti

Studio di Fandom: Fan Marvel “affaticati” da costante flusso di contenuti
Uno studio di Fandom rivela alcune differenze sostanziali tra fan Marvel e DC in merito ai contenuti live action.

Oltre un terzo dei fan si sente affaticato dal costante flusso di contenuti diffuso sul grande schermo e sulla piattaforma Disney+, secondo uno studio/sondaggio realizzato da Fandom.

Lo studio ha certificato però che i fan siano più inclini a guardare qualsiasi progetto basato su IP della Casa delle Idee rispetto ai fan della DC, che a loro volta hanno maggiori probabilità di consumare film e prodotti televisivi su uno specifico supereroe piuttosto che sull’intero catalogo basato sui personaggi .

I dati sono il risultato di un sondaggio  condotto su 5000 appassionati di intrattenimento e giochi in una età compresa tra i 13 e i 54 anni, distinti in quattro sottocategorie denominate con gli acronimi “gli avvocati”, “gli internazionalisti”, “culturisti” e “flirt”, ognuno con un proprio modo di percepire e accogliere i prodotti televisivi e cinematografici che vengono presentati.

Secondo lo studio, l’81% dei fan guarderebbe qualsiasi cosa inerente il franchise, mentre il 67% dei fan DC farebbe lo stesso. Al contrario, solo il 38% dei fan della Marvel afferma di concentrarsi su supereroi specifici piuttosto che sull’intero universo cinematografico, rispetto al 57% dei fan DC Comics, che si preoccupano di più di uno o due supereroi piuttosto che dell’intero universo. Solo il 20% di questi ultimi afferma infatti di sentirsi “affaticato” dai contenuti inerenti i personaggi DC Comics, contro il 36% della Marvel.

Lo studio rivela inoltre che i fan DC hanno il 20% di probabilità in più di acquistare prodotti , oggetti da collezione, vestiti riguardanti o ispirate ai supereroi.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *