Mario Gomboli
Mario Gomboli, bresciano (1947) ma milanese d’adozione,  si occupa di fumetti dai tempi del liceo, anche se poi ha fatto l’architetto, il graphic designer, il professore universitario, l’autore di libri per l’infanzia... Per poi tornare al primo amore alla fine degli anni ‘90, chiamato da Luciana Giussani a dirigere la Casa Editrice Astorina. Da allora Diabolik ha rubato ogni giorno  della sua vita, ma gli ha dato anche grandi soddisfazioni.
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su