Free Books 2006/2007

Grandi novita' per la Free Books: i romanzi della DC Comics, tutti i trade paperback di Buffy a cadenza mensile, nuove collane manga dedicate all'erotico e all'horror e altro ancora!
Articolo aggiornato il 05/12/2015

Free Books 2006/2007Quando ho saputo di questa conferenza in chat, sono rimasto molto perplesso: se da un lato era un esperimento interessante e assolutamente nuovo in Italia, dall’altro, essendo un assiduo frequentatore di chat, so bene che, quando si è in molti, una chatroom diventa caotica e impossibile da seguire. Di una cosa comunque ero sicuro: non volevo mancare. Col senno di poi la scelta della Free Books si è rivelata azzeccata: nonostante fossimo in quindici, la conferenza è andata liscia come l’olio e tutti sono stati educati e attenti. e soci hanno così potuto rivelare tutte le novità dei prossimi mesi, oltre a intrattenersi in alcune brevi discussioni con i partecipanti alla conferenza. Partecipanti che, lo ricordiamo, appartenevano tutti a siti web sul fumetto e sul manga. Se questa ‘conference call’ ha avuto dei pregi, uno di essi è stato certamente il riconoscimenti dell’autorevolezza della critica web.
In definitiva un’iniziativa ottima e ben gestita, che ci auguriamo abbia presto un seguito.

Andrea Materia ha iniziato la conferenza virtuale annunciando la linea ROMANZI E MANUALI, che pubblicherà:

Crisi sulle Terre Infinite: il romanzo, di Marv Wolfman;
Batman: Il Male Assoluto di Andrew Vachss;
Kingdom Come: il romanzo di Elliot S. Maggin
La Vita e la Morte di Superman, di (più di 300.000 copie vendute negli Stati Uniti);

e alcuni saggi, tra cui due libri del regista Don Bluth, pubblicati in usa da Dark Horse. Il primo sarà Creare i cartoni animati vol. 1 – Lo storyboard. I primi due probabilmente usciranno per Lucca, mentre il libro di Maggin è previsto per Natale e quello di Stern per gennaio 2007. Questi sono solo i primi di una serie di romanzi, e Materia non esclude la possibilità di pubblicare in futuro romanzi inediti europei e italiani. Tutti i libri della collana saranno distribuiti anche nelle librerie di varia.
Dario Mattaliano ci tiene a specificare che ‘i romanzi DC come Crisis o Kingdom Come non sono mere trasposizioni delle storie a fumetti, ma versioni che approfondiscono ed espandono quanto trattato nelle saghe originali, con punti di vista originalì.

Altra novità importante è l’acquisizione dei diritti sull’intera produzione della Dark Horse legata a Buffy, che permetterà alla Free Books di proporre tutta la serie mensile dell’ammazzavampiri e tutte le miniserie/graphic novel correlate. Il primo trade paperback uscirà in novembre.

Sempre dalla Dark Horse, è in arrivo Il libro dei Morti, con il consueto inedito di Hellboy. La Free Books continuerà a prestare grande attenzione all’horror.

Sul fronte strips, sono in lavorazione i volumi dal 4 all’8 di Steve Canyon, mentre il secondo volume di Krazy & Ignatz è in dirittura d’arrivo.

Free Books 2006/2007Per l’etichetta Free Seishin, oltre ai già annunciati BLOOD OF MATOOLS, THE WILD KINGDOM, e WHO FIGHTER, prima di Natale esordirà PINKU, una linea di manga erotici e yuri. I primi titoli saranno:

Maka-Maka di Kishi Torajiro
2 volumi a colori, 112 pagine l’uno
La vita è fatta di episodi e Kishi Torajiro è uno specialista nel raccontarli. Jun e Nene sono due amiche che comunicano tra loro usando il sesso, in modo naturale. Maka-Maka ci racconta i loro amori, il loro rapporto con gli uomini, le gelosie, la loro amicizia e anche qualcosa in più.

HAREM REVOLUTION di Katsu Aki, 3 volumi

GCU (Good Choice Umetaru) di Umerato Saitani, 7 volumi

‘Abbiamo scelto una selezione che non è composta di titoli erotici tout court’, specifica Materia, ‘tutti i manga in arrivo avranno molteplici sotto-testi e motivi di interesse per differenti nicchié‘.

Esordirà anche la collana Darkness, di Horror manga destinati a entrambi i sessi, con un SIDE Y e un SIDE X. Questi i primi titoli:

House of the horror di Meimu
Innocent W di Kei Kusunoki
Danzaisha – Tetragrammaton Labyrinth di Ei Ito
Kana di Tamegai Toru (testi) e Sagara Naoya (disegni)

Materia poi ci tiene a ribadire che la redazione sta recuperando tutti i ritardi, e da settembre si vedranno i primi frutti. La nuova politica è di stampare a pacchetti di 2-3 volumi: sono già stampati i primi due volumi di Demon Diary e di Mahoromatic, e presto saranno stampati i volumi 3 e 4 di entrambe le serie.

Sul fronte del made in italy, dopo averci assicurato che Marco Checchetto rimarrà alle copertine de L’Insonne il più a lungo possibile, Andrea Materia afferma che non sono in preparazione nuovi bonellidi, in quanto nessuno dei progetti vagliati dalla redazione è risultato abbastanza convincente. Comunque L’Insonne è ancora l’albo più venduto della casa editrice, e non si esclude un passaggio alla mensilità in futuro.

La tanto attesa ristampa in volume delle migliori saghe pubblicate in Brand New! dovrebbe esordire a Lucca. Saranno dei paperback 17×26, dalle 96 pagine in su (ma non di meno, per ragioni tipografiche), al prezzo indicativo di 10 euro. L’idea è di realizzare una sorta di 100% Marvel del nuovo fumetto italiano. Il primo titolo sarà Mickey. Nella rivista, invece, esordirà nel numero 6 Sands di e Maria Cancellieri, ed è in arrivo Melting Pulp di Boni. Inoltre Dr. Voodoo di Gualdoni e Cavenago sarà una presenza fissa dei prossimi numeri di Brand New!, ed in futuro sarà presentato anche in volume. Materia punta molto su questa serie, che è un ottimo modello di ciò che vorrebbe pubblicare nella rivista, e cioé storie brevi legate da una trama portante. Sul fronte Wondercity, Materia annuncia che presto la serie avrà un’edizione anglofona.

Riferimenti:
Sito Free Books: www.free-books.it

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

   

Inizio