Parliamo di:

Florengers: uno spin-off spin-oso!

Dal 23 novembre avrà inizio su Verticalismi.it Florengers, lo spin off di Vivi e Vegeta, il webcomic creato da Francesco Savino e Stefano Simeone
Articolo aggiornato il 22/09/2017

Comunicato stampa

Florengers: uno spin-off spin-oso!

Molti anni prima degli eventi raccontati nella serie regolare di Vivi e Vegeta, quando l’edificio della Serra era al suo massimo splendore, il distretto dei fiori non esisteva ancora e fiori e piante vivevano in armonia. Alcuni scienziati decisero di creare in segreto un gruppo di supereroi che potesse combattere contro la minaccia degli umani.

Florengers: uno spin-off spin-oso!

Da sempre, fin da prima dell’incombere dei vegani, gli esseri umani hanno usato fiori e piante per i propri scopi, attribuendo valori emotivi che per il mondo vegetale, invece, significavano semplicemente deturpazione e distruzione.
San Valentino? Rose e mazzi di fiori regalati senza nessun criterio. La festa delle donne? Un’ecatombe per le povere mimose. Il festival di Sanremo, la città dei fiori? Una disfatta su tutta la linea.
E così, tre scienziati della Serra creano I Florengers, un gruppo segreto composto da due fiori e due piante. Una viola del pensiero, un dente di leone, una cycas revoluta e un’edera si uniranno nel più improbabile gruppo di supereroi che il mondo vegetale abbia mai conosciuto!
Cinque episodi autoconclusivi, dodici autori coinvolti, un nuovo reparto grafico, supervisione di ai testi e ai disegni.

Florengers: uno spin-off spin-oso!

Florengers è una serie dalla struttura e dai toni diversi rispetto a quanto visto in . Abbandonate le atmosfere cupe del distretto dei fiori, vivremo avventure di genere supereroistico dai toni leggeri e ironici.
L’universo di Vivi e Vegeta si fa sempre più ampio, osservando da un’altra prospettiva il nodo focale che ha da sempre mosso il progetto: il punto di vista dei vegetali.

L’appuntamento è su Verticalismi a partire dal 23 novembre.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

   

Inizio