Venom: La Furia di Carnage – Problemi per uscita film in Cina?

Venom: La Furia di Carnage – Problemi per uscita film in Cina?
Una vecchia gaffe di Tom Hardy sui cinesi potrebbe mettere a rischio l'uscita del film Sony nella Repubblica Popolare.

Secondo quanto ipotizzato da Variety, , il sequel sull’anti-eroe con protagonista , potrebbe non uscire in Cina come e la Leggenda dei Dieci Anelli ed .

La rivista di spettacolo riporta infatti che in Cina avrebbero scatenato forti polemiche alcune dichiarazioni di Hardy risalenti al Festival di Cannes nel 2012, durante la promozione della pellicola Lawless.

Le dichiarazioni erano incentrate sul fatto se l’attore avesse o meno mai visto Marlon Brando come una ispirazione per la sua carriera, ammettendo nella risposta di avere visto un solo film della celebre star. Si trattava de La casa da tè alla luna d’agosto, in cui Brando interpretava un gapponese durante l’occupazione statunitense del dopoguerra.

Nel riferirsi al film, però, Hardy usò la parola “cinese” per indicare il protagonista, oltre ad altri commenti sulla lingua cantonese definiti di recente offensivi.

Centinaia di commenti online su numerosi forum in Cina hanno preso di mira le affermazioni di Hardy, con numerosi video postati sulla piattaforma Bilibili, un corrispettivo cinese di Youtube.

 

 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *