Torna Rapalloonia

Torna Rapalloonia
Dopo una lunga pausa, torna l'appuntamento di Rapalloonia.

Si inaugura Sabato 1° ottobre alle 16 la mostra che celebra il ritorno di Rapalloonia (dopo tre anni di stop dovuti al sequestro del castello e alla pandemia), ma soprattutto i 50 anni dalla prima Mostra Internazionale dei Cartoonists, creata nel 1972 da Luciano Bottaro e Carlo Chendi.

E proprio a Bottaro, a Chendi e a è dedicata questa edizione speciale: nel 1968 fondarono lo STUDIO BIERRECI (dalle iniziali dei loro cognomi), un’importante realtà editoriale a fumetti che in più di quindici anni di attività terrà a battesimo molti autori affermati del fumetto di oggi.

La Mostra, organizzata dall’Associazione Culturale Rapalloonia con il Comune di Rapallo a  e raccoglie tavole originali, illustrazioni, sceneggiature e  documenti del lavoro straordinario di questi autori che da Rapallo hanno conquistato il mondo.

Il weekend di apertura del 1 e 2 Ottobre è ricchissimo di appuntamenti a partire dalla mattina, con incontri, presentazioni di libri e soprattutto la firma delle stampe omaggio, disegnate per l’occasione da  più di 50 autori ospiti tra i protagonisti del fumetto italiano contemporaneo, come è tradizione di Rapalloonia. Tutto nel ricco programma sotto riportato

 

Programma Rapalloonia 2022

Tantissimi gli ospiti attesi per il week end rivierasco: 
Davide Aicardi, Mirka Andolfo, Sergio Badino, , Egle Bartolini, , Enrico Bertozzi, Frédéric Brrémaud, Ivan Bigarella, Sergio Cabella, David Goy, , , Andrea Cuneo, Matteo De Longis, Paolo De Lorenzi, Loris De Marco, Marta De Vincenzi, Pasquale Del Vecchio, Francesco D’Ippolito, Elisa 2B, Tito Faraci, , Piero Fissore, Andrea Freccero, Junopika, , Roberto Lauciello, Enrico Macchiavello, Vitale Mangiatordi, Enzo Marciante, Alessia Martusciello, Corrado Mastantuono, Gianluca Mattossovich, Fabrizio Mazzotta, Anna Merli, Ivo Milazzo, Luca Laca Montagliani, Jackmourz, Nova, Leo Ortolani, Gabriele Parma, Dottor Pira, Alberto Aurelio Pizzetti, , Stefano Rolli, Giorgio Salati, Alberto Savini, Claudio Sciarrone, Matilde Simoni, , , Mattia Surroz, Giovanni Talami, Stefano Turconi, Greta Xella, Stefano Zanchi, Pietro B. Zemelo, Silvia Ziche.

Tra questi l’artista genovese Andrea Freccero, storico autore Disney e attuale supervisore artistico di Topolino, che ha realizzato il manifesto originale della manifestazione.

Alle 23 circa il ristorante U Giancu aprirà le porte al pubblico per assistere all’assegnazione dei premi “U Giancu”, da 25 anni uno dei più ambiti e amati dagli autori italiani e a seguire il premio “PAChenTO” al miglior autore emergente.

 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *