The Resistance: profezia a fumetti?

The Resistance: profezia a fumetti?
Il ritorno di JM Straczynski al fumetto lascia un amaro retrogusto di presagio, seppur del tutto casuale, con l’efficace collaborazione  ai disegni del maestro Mike Deodato.

The Resistance_cvrLa premessa narrativa è che un virus, per ragioni che taccio per non rovinare il piacere della lettura, fa una strage di esseri umani, portando persino a temere l’estinzione. Ma a un tratto si blocca, senza che i medici riescano a darsi una spiegazione fondata del fatto, e si scopre che una buona parte dei sopravvisssuti ha sviluppato dei superpoteri. Una delle cose più interessanti che lo scrittore J. Michael Straczinsky propone è la reazione alla esistenza di esseri umani in possesso di superpoteri di varia intensità e caratteristiche: non paura e nemmeno ammirazione, ma cinico interesse al loro sfruttamento e alla ricerca di metodi per contenerli se dovessero ribellarsi. In questo scenario post-apocalittico emerge una fazione intenzionata a ribellarsi a questo status quo: la Resistenza, che è composta e gestita da persone con superpoteri che non intendono diventare strumenti dei governi o di forze politico-finanziarie.

Partiamo subito dal presupposto che l’inquietante similitudine con la vera pandemia in corso sia una coincidenza, tremenda ma pur sempre casuale. Straczinsky voleva parlare di altro e probabilmente si finirebbe per deviare l’attenzione dai reali intenti dello scrittore se si affermasse che faceva riferimento all’attuale realtà storica, eppure la sua sceneggiatura resta ancorata agli odierni accadimenti per il coinvolgimento emotivo che provoca. Il suo occhio si posa più che sul dramma, comunque non trascurato, su quelle che potrebbero essere le conseguenze socio-politiche di un evento così catastrofico, cercando per quanto possibile di rendere realistico il quadro. Un’allegoria del mondo reale, della lotta alle multinazionali, al consumismo, che naturalmente con l’attuale momento storico che stiamo vivendo assume anche altre connotazioni.

La parte artistica è stata affidata a Mike Deodato, che ha già proficuamente collaborato con Straczynski (con preminenza agli story-arc di ). Il suo tratto realistico si adatta particolarmente al taglio della narrazione che non si limita alla fantascienza ma intende soprattutto delineare un’ipotesi realistica di ciò che potrebbe succedere se dei super eroi si affacciassero nel nostro mondo. I riferimenti socio-politici sono del resto piuttosto accurati, pur nei limiti della finzione romanzata. Da notare come l’artista brasiliano sciorini, ancor più del solito, la sua abilità nel ritrarre i volti di attori (il suo Norman Osborn/Tommy Lee Jones resta memorabile): riconoscerete molte facce note tra i protagonisti, come il famoso attore Ed Harris in un ruolo a lui molto adatto.

The Resistance p04

La miniserie è l’introduzione a un nuovo universo supereroistico, pubblicato dalla , casa editrice di recente fondazione, creata e diretta da Bill Jemas e Axel Alonso, vecchie conoscenze dei fan Marvel (qui potete leggere un approfondimento sui fumetti pubblicati da questo editore). È caratterizzata dall’affascinante concezione tipica di Straczynski: cosa succederebbe se una situazione fantascientifica (l’avvento di supereroi, ma anche l’esistenza degli alieni in altre opere) venisse rappresentata con reazioni sociali e soprattutto politiche verosimili. Un progetto che si presenta in maniera tanto ambiziosa quanto interessante, anche perché il mercato oggi, grazie ai cinecomics, chiede nuovi supereroi e non è detto che non diventi un nuovo “polo” nell’immaginifico mondo editoriale degli eroi in costume; a tal proposito notate come Straczynski sfrutti l’idea dei costumi in maniera assai perspicace, prendendo una posizione che vi sarà chiarissima leggendo. Vedremo se le prossime pubblicazioni sapranno sviluppare gli spunti abbondamene disseminati in questa miniserie di partenza.

Abbiamo parlato di:
The Resistance: Benvenuti Nella Resistenza
Mike Deodato Jr., J. Michael Straczynski
Traduzione di Susanna Celotti
, febbraio 2021
160 pagine, cartonato, colori – 19,00 €
ISBN: 9788891284419

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su