Il sexy-fumetto che viene dal web: Sacro/Profano di Mirka Andolfo

Dentiblù raccoglie in volume Sacro/Profano, il web-comic di Mirka Andolfo, che in pochi mesi ha ottenuto numerosi consensi e condivisioni sui più seguiti social network
Articolo aggiornato il 03/11/2015

Il sexy-fumetto che viene dal web: Sacro/Profano di Mirka Andolfo
È iniziato quasi per scherzo, , come rivela la stessa , autrice del fumetto, nell’intervista che le ha rivolto Lo Spazio Bianco. E, come spesso capita, è proprio ciò che accade senza essere preventivato, l’illuminazione improvvisa, a generare i risultati più proficui. 

Il sexy-fumetto che viene dal web: Sacro/Profano di Mirka AndolfoSacro/Profano è diventato presto molto conosciuto, sia tra gli addetti ai lavori sia tra ignari lettori, che nell’ultimo anno si sono spesso visti sulla propria bacheca di Facebook una nuova tavola di questo web-comic.

Un successo forse inaspettato, forse no: la matrice grafica è quella cosiddetta “euromanga” che, dallo stile di Alessandro Barbucci per Witch si è diffusa negli scorsi anni facendo molti proseliti, sia tra gli autori che tra i lettori. Le caratteristiche di questo approccio grafico sono una certa influenza cartoonesca negli ambienti e nei personaggi, i quali però – soprattutto quelli femminili – possono essere dotati di forme piuttosto sensuali e provocanti. Citare nuovamente Barbucci per ricordare Sky Doll, realizzato in coppia con Barbara Canepa, può fornire un esempio immediato.

Non è strano, quindi, che un fumetto che riprenda quell’estetica possa aver attratto tutti coloro che erano sensibili a quei titoli; anche perché, oltre al disegno, le tavole postate periodicamente dalla Andolfo costituivano una lettura interessante anche per le sceneggiature. 
Il sexy-fumetto che viene dal web: Sacro/Profano di Mirka AndolfoCon un’idea di base molto semplice – un diavolo, Damiano, si fidanza con un’angioletta, Angelina, ma questa non vuole far l’amore prima del matrimonio -, l’autrice inventa molte situazioni simpatiche e divertenti in cui declinare questo input. Il risultato complessivo è una commedia degli equivoci a sfondo sexy che non scade mai nel volgare pur non mancando di strizzare l’occhio a situazioni “piccanti”. L’abilità della Andolfo è quella di restare in bilico sul confine tra goliardia e volgarità, rappresentando molte situazioni tipiche delle relazioni sentimentali e della sfera sessuale.

Veniamo al volume, edito da e presentato in anteprima alla scorsa Lucca Comics and Games, dove ne sono state vendute circa 1.500 copie. Il libro si presenta in una veste elegante, con una bella cartonatura e una copertina che attira decisamente l’attenzione, e ripropone le tavole pubblicate online nello scorso anno, in alcuni casi riviste per il passaggio cartaceo, con l’aggiunta di alcune storielle inedite, alcune di queste scritte da sceneggiatori amici della Andolfo, come i disneyani Giorgio Salati e Roberto Gagnor (che ha realizzato con l’autrice questa divertentissima intervista disegnata per il suo blog su IlPost.it) o come Federico Memola, giusto per fare alcuni nomi.
Il sexy-fumetto che viene dal web: Sacro/Profano di Mirka AndolfoOltre a questo materiale, è presente una bella galleria di omaggi disegnati e, soprattutto, un prologo e un epilogo inediti. Il prologo racconta per la prima volta come, dove e quando Angelina e Damiano si sono conosciuti e fidanzati, e qualunque amante della continuity apprezzerà la presenza di questo episodio.
L’epilogo è invece sorprendente, forse la cosa migliore di un prodotto già molto buono nel complesso: in una manciata di tavole la Andolfo dà una sterzata brusca e imprevista allo status quo della serie, con un’eleganza e una dolcezza nel modo di raccontare questa svolta narrativa da lasciare il lettore col sorriso sulle labbra.

Il mondo creato da Mirka Andolfo, a dispetto della sua semplicità di fondo e della natura dei protagonisti, riesce a parlare della quotidianità dei rapporti amorosi, e in questo modo ci si può immedesimare, ridendo di cose spesso imbarazzanti.
Sacro/Profano, in questo senso, è un prodotto fresco e divertente, perfettamente in linea con la casa editrice italiana che lo ha adottato.

Il sexy-fumetto che viene dal web: Sacro/Profano di Mirka Andolfo

Abbiamo parlato di:
Sacro/Profano
Mirka Andolfo
Dentiblù, novembre 2013
64 pagine, cartonato, colori – € 12,00
ISBN: 978-88-89786-43-7

1 Commento

1 Commento

  1. Hera

    17 gennaio 2014 a 12:02

    Una di quelle poche cose decenti in Italia. Io leggevo pure W.i.t.c.h. ma è andato in mani incapaci, e di conseguenza è diventato un prodotto scadente, andando avanti . Fino alla chiusura nel 139.
    Questo fumetto farà anch’esso scuola.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

   

Inizio