SaldaPress pubblica Crossover vol. 1 di Cates e Shaw

SaldaPress pubblica Crossover vol. 1 di Cates e Shaw
Giovedì 10 marzo esce Crossover - ai ragazzi piacciono le catene la nuova serie best seller prodotta da Image Comics, ideata e scritta da Donny Cates e disegnata da Geoff Shaw

Comunicato stampa

L’11 gennaio 2017 il cielo sopra Denver si è aperto d’improvviso e ha rovesciato nelle strade della capitale del Colorado i personaggi più famosi degli universi a fumetti, dando origine al più grande Crossover di tutti i tempi.

Da quel momento le battaglie senza esclusione di colpi di – quasi – tutti i Supereroi e Super-villains hanno fatto irruzione nel mondo reale, in un crescendo di caos e devastazione che è passato alla storia con il nome di “Evento”.

Cinque anni dopo, il mondo è ancora diviso tra fanatici anti-supereroi e i – pochi – rimasti fedeli agli universi a fumetti precedenti all’Evento.

Tra questi Ellie, una cosplayer impiegata in un negozio di fumetti, che insieme a un curioso gruppo di alleati torna a Denver per capire cosa sia realmente accaduto e perché i muri della realtà siano caduti.

Con Crossover trova la chiave di volta del suo mondo creativo, riuscendo a far incontrare in un’unica storia i personaggi dei suoi Paybacks e Buzzkill, i characters più disparati del multiverso fumettistico -alcuni dichiarati, altri lasciati alla perizia dei lettori- e gli autori più famosi (spoiler alert: molti sceneggiatori e disegnatori moriranno misteriosamente subito dopo l’Evento). Senza anticipare troppo, in questo e nei prossimi volumi faranno la loro comparsa guest star da tutti gli universi, anche i più inaspettati, e molti colleghi affiancheranno Cates e Shaw nel progetto, trasferendo il concetto meta narrativo alla base di Crossover nel mondo reale grazie a omaggi e collaborazioni.

Crossover vol. 1 - Ai ragazzi piacciono le catene (saldaPress, mar. 2022) 1200px

Crossover – ai ragazzi piacciono le catene
di e Geoff Shaw
176 pagine – 16,8 x 25,6 cm
colore, cartonato
€ 19,90
ISBN: 9788869199660

 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *