Musica e Mattoni, serata di beneficienza per i terremotati di Macerata

Al Teatro Sacro Cuore (MO), il 28 Novembre 2017, serata di beneficienza con i mattoni a fumetti per i terremotati di Castelsantangelo sul Nera (Macerata).

Comunicato stampa

Musica e Mattoni, serata di beneficienza per i terremotati di MacerataMusica e Mattoni
Serata di beneficienza – Teatro Sacro Cuore (MO)
martedi 28 Novembre 2017
Inizio biglietteria ore 20 – Inizio spettacolo ore 21
Conducono Guido de Maria e Clod
Mostra di tavole originali a fumetti in vendita

Subito dopo il sisma in Emilia del 20 maggio 2012, un gruppo di appassionati di fumetti e di autori decisero di fare qualcosa di pratico, di simbolico e di utile per aiutare
i terremotati. L’idea fu di disegnare su dei veri mattoni, adottando come simbolo dell’iniziativa i personaggi di Peppone e Don Camillo, il cui uso è stato gentilmente concesso dalla famiglia Guareschi. Questa iniziativa ha avuto un immediato successo, coinvolgendo non solo fumettisti professionisti, ma anche pittori, musicisti, registi e creativi di ogni genere, che hanno contribuito con dei veri e propri capolavori.

La vendita di beneficenza di mattoni è stata ospitata gratuitamente in diverse manifestazioni: a Lucca Comics and Games, al Museo WOW di Milano, alla Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna, alla Fiera Curiosa di Modena e altre. Sono state fatte donazioni a diverse scuole della bassa modenese e reggiana, per ultima una di circa 6000 euro al liceo Venturi di Modena. In seguito è nato il sodalizio con Francesco Guccini, che è divenuto testimonial dell’iniziativa. In pratica un’idea nata per durare tre giorni è cresciuta, e dopo 5 anni ci siamo resi conto che il connubio tra solidarietà e creatività è fertilissimo, specie se lo si cura con lo sforzo umile e coerente dell’onestà e della trasparenza.

Tutti i mattoni sono stati venduti allo stesso prezzo di 50 euro, sia che si tratti dell’opera di un artista famoso che di uno ancora sconosciuto, per salvaguardare il principio dell’uguale importanza del gesto. Questo ci ha permesso di vendere circa 400 mattoni sui 700 e più prodotti, creando non solo occasioni di beneficenza ma innescando una infinita rete di gesti generosi e belli da parte di persone di ogni tipo. Dopo il terremoto nel centro Italia abbiamo deciso di abbracciare una solidarietà che va oltre i confini geografici e culturali.

Con la serata “Musica e Mattoni” intendiamo vendere quanti più mattoni possibile e devolvere tutto il ricavato a diverse associazioni modenesi meritorie e al piccolo comune terremotato di Castelsantangelo sul Nera (Macerata).

BIGLIETTERIA
• Biglietto normale al costo di 10 euro.
• Biglietto scontato a 8 euro per tesserati ANMIC e 1 accompagnatore.
• Ingresso omaggio a chi acquista un mattone dipinto al costo di 50 euro a “scatola chiusa” che sarà consegnato direttamente in biglietteria.
• Ingresso omaggio per chi prenota il mattone sul sito: mattoniproterremoto.jimdo.com con la possibilità di sceglierlo e che verrà consegnato e pagato (sempre e solo 50 euro) la sera dello spettacolo.

PREVENDITA E CENA
I biglietti possono essere acquistati in prevendita presso sede ANMIC di Modena in Viale Vittorio Veneto 73 dalle ore 9 alle 12 e dalle ore 15 alle 17 da lunedì a giovedì.
Dopo lo spettacolo, verso le 23:30 ci sarà una gustosa cena con gli artisti ed i volontari.
Chi del pubblico volesse aggregarsi può prenotare all’osteria Stallo del Pomodoro, in Largo Hannover 63 a Modena, tel. 059 214664 www.stallodelpomodoro.it.
Menu sul sito: mattoniproterremoto.jimdo.com

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio