Il ritorno di Agatha Harkness, il licensing di Eternals

Il ritorno di Agatha Harkness, il licensing di Eternals
In questa puntata parliamo del futuro di Agatha Harkness nel Marvel Cinematic Universe, e ancora una volta della campagna promozionale di Eternals.

Il ritorno di Agatha Harkness

L’annuncio diffuso nei giorni scorsi circa la messa in lavorazione di una serie spin-off incentrata sul personaggio di Agatha Harkness pone interessanti domande sul futuro nel Cinematic Universe della strega interpretata da Kathryn Hahn.
La cosa da evidenziare, innanzitutto, è che la realizzazione dello spin-off di  e il conseguente ritorno di Agatha dopo gli eventi narrati nello show con protagonista Elizabeth Olsen farebbe parte di un vasto accordo tra la Hahn e i Studios che comprenderebbe la futura apparizione della strega in altre serie targate Disney+, ma soprattutto film Marvel.
Quello che appare evidente è che il personaggio si appresta a un ruolo chiave per quanto riguarda l’evoluzione, e la narrazione, dell’universo magico all’interno del Cinematic Universe, che appare ancora piuttosto inesplorato nonostante i recenti sviluppi visti anche in  e la Leggenda dei Dieci Anelli. Oltre questo, è da rimarcare inoltre come la stessa Agatha Harkness, anche grazie all’interpretazione datole dalla Hahn, possa in qualche modo soppiantare la figura di come villain ambiguo e manipolatorio in cerca di una qualche forma di potere e rivalsa.
Soprattutto per quanto riguarda questi elementi, che pongono Agatha Harkness in antitesi rispetto alla storia della sua controparte fumettistica, è possibile che alla strega venga fornito uno spazio molto simile a quello del Dio asgardiano dopo la sua apparizione nel primo capitolo sul Dio del Tuono.
Non bisogna comunque dimenticare che il personaggio resta fortemente collegato, in quanto nemesi, a quello di Scarlet Witch e allo sviluppo che compierà quest’ultima nel prossimo  and The Multiverse of Madness diretto da . È probabile che i Marvel Studios abbiano guardato avanti proprio avendo già presenti i tasselli che Wanda Maximoff avrà costruito in quella pellicola, e stiano come al solito già delineando storyline e sottotrame future, a conferma di un quadro generale che non smette mai di ampliarsi, ma conosce sempre più sfumature.

agathaharkness
Agatha Harkness. Il personaggio interpretato da Kathryn Hahn potrebbe diventare il nuovo del MCU?

Eternals

A ormai meno di un mese dall’uscita nelle sale cinematografiche di tutto il mondo, Marvel Studios e hanno negli ultimi giorni accelerato la campagna promozionale di Eternals. Come con altri film, anche la pellicola diretta da Chloe Zhao vede il proprio comparto pubblicitario fare leva sul settore del licensing grazie a numerose partnership.
Uno degli esempi più significativi è quella tra Lexus e Marvel, di cui vi abbiamo parlato brevemente nella precedente puntata di Nuvole di Celluloide, grazie soprattutto a uno spot diretto dai fratelli Joe e Anthoy Russo, che ha visto la partecipazione della società di effetti visivi Framestore, la quale ha disseminato il filmato di alcuni riferimenti al Marvel Cinematic Universe.
Lo spot della Lexus punta a un pubblico generalizzato, grazie anche alla trasmissione sulla tv via cavo in particolare durante la copertura delle partite di football dei vari college americani, delle partite della NHL e del calcio, oltre ai media digitali.
Altra collaborazione che riguarda l’attesa pellicola è quella con i magazzini Macy’s, attraverso la vendita della Urban Decay Marvel Studios’ Eternals Collection, un set di ombretti per il make up composta da 15 tonalità vellutate e ultra sfumabili, oltre a degli eyeliner vegani ultra cremosi per un colore a lunga tenuta e waterproof. Obiettivo di questo set è ovviamente quello del pubblico femminile, con l’aggiunta di rossetti vegan cremosi e pigmentati che permetteranno una sorta di “look cosmico” come quello delle protagoniste femminili di Eternals.

Il noto rivenditore online Zavvi, che ha costruito negli ultimi anni una duratura partnership con la branca cinematografica della Casa delle Idee, ha invece lanciato un set di repliche da collezione in edizione limitata e con licenza ufficiale basata sul lungometraggio.
L’esclusiva realizzata per il Regno Unito e l’UE, ispirata al lungometraggio, ricrea accuratamente l’anello del cavaliere nero, la collana di Sersi, la tiara di Thena e il braccialetto di Unimente.
Limitato a 1.000 pezzi numerati individualmente, ogni set viene fornito con un certificato di autenticità in una scatola da collezione Marvel.

eternalszavvi

All’interno dei parchi Disney, soprattutto negli store appositi, è invece disponibile un set di spille basato sui personaggi del film, delineati con uno stile cartoonesco, assieme a una mistery box che contiene due spille selezionate in maniera casuale.

eternalsspille

Fanno parte della campagna promozionale anche gli eventi sociali a livello di premiere, come quello già annunciato a Roma, con Eternals che chiuderà la Festa del cinema di Roma, ma anche altri quali lo speciale gala al BFI IMAX Waterloo di Londra, che vedrò presente larga parte del cast.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su