The Walking Dead – Lo straniero (Vaughan, Martin)

The Walking Dead – Lo straniero (Vaughan, Martin)
Robert Kirkman lascia per una volta The Walking Dead, nelle mani di altri: Brian K. Vaughan scrive un breve omaggio alla serie accompagnato da Marcos Martin.


TWD_Lo Straniero_cover_sito (1)-800x600Lo straniero è il primo fumetto ambientato nel mondo della serie di che non sia stato scritto dal suo creatore, . Nasce sulla piattaforma digitale Panel Syndicate, nella quale i fumetti vengono pagati a discrezione dell’acquirente, ed è scritto da , che con la lunga epopea di Y – L’ultimo uomo ha già dimostrato la sua affinità con il genere post-catastrofico.
Questo breve fumetto mostra uno spaccato dell’apocalisse zombie a Barcellona, non mancando di inserire un collegamento con la serie originale. In poche pagine Vaughan non può certo costruire la tensione e il senso di pericolo contenuto nelle avventure di Rick Grimes e punta quindi sul dinamismo e su uno sviluppo semplice e diretto. I disegni di Marcos Martin si sviluppano tutte su doppia tavola, sono morbidi e leggermente caricaturali ma mancano di quella tensione che riescono a dare le matite di o su The Walking Dead, ma in compenso il disegnatore gioca con il chiaro scuro e con i grigi in maniera esemplare, con effetti di controluce evocativi e una bella sequenza subacquea carica di tensione.
Lo straniero alla fine non è che un piccolo omaggio a un fumetto che ha avuto vendite record e ha generato tra le altre cose ben tre serie tv, portando Kirkman a diventare uno degli autori di fiction più influenti del mondo. Non deluderà il lettore di The Walking Dead ma si legge agevolmente anche senza conoscerlo affatto, però non aggiunge nulla di originale o particolarmente notevole.

Abbiamo parlato di:
The Walking Dead – Lo straniero
Brian K. Vaughan, Marcos Martin
Traduzione di Stefano Menchetti
Saldapress, 2020
72 pagine, cartonato, bianco e nero – 16,90 €
ISBN:  9788869197697

the-walking-dead-straniero-interno

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su