Parliamo di:

Powerless è ambientata in un suo Universo, dicono i produttori

I produttori della nuova comedy DC Comics spiegano le differenze tra il serial della NBC e gli altri serial di Berlanti, ma anche con l'universo cinematografico.

Intervenuti alla Televicion Critics Association, i produttori esecutivi di , Patrick Schumacher e Justin Halpern, hanno avuto modo di parlare della nuova comedy targata NBC con protagonista  e ambientata nell’Universo DC Comics.

Vogliamo mostrare come gran parte della vastità dell’Universo DC Comics sia possibile – ha dichiarato Schumacher – vedrete personaggi con cui avrete familiarità se siete grandi conoscitori dei fumetti.

All’interno della serie, il cui debutto è atteso per il 2 febbraio, sarà presentato il personaggio di Van Wayne, cugino del più famoso Bruce e capo della Wayne Security, interpretato dall’attore Alan Tudyk. Halpern ha sottolineato che la presenza di Van Wayne potrebbe aprire alla possibilità di introdurre in futuro vari parenti degli iconici eroi e cattivi DC Comics, anche se l’utilizzo di alcuni personaggi potrebbe essere off-limits.

Abbiamo problemi a mostrare personaggi che già esistono nel mondo. Quando si chiede qualcosa come quello che sta facendo Greg Berlanti c’è un sacco di burocrazia. È su un network differente.
Powerless è ambientato nel proprio universo, la Terra-P, e non considera i film DC – ha detto Halpern, mentre Schumacher ha spiegato che – Batman V Superman e Man Of Steel fanno parte del Cinematic Universe, l’Universo di Berlanti è una cosa propria e Terra-P un’altra. Ma tutti esistono all’interno del Multiverso DC.

Powerless è ambientata in un suo Universo, dicono i produttori

 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio