Nuovo team creativo per la striscia Alley Oop

Nuovo team creativo per la striscia Alley Oop
La storica striscia creata da Vincent T. Hamlin nel 1933 ripartirà da gennaio con un nuovo team creativo e alcune novità.

Il New York Times ha rivelato che un nuovo team creativo prenderà le redini della storica striscia Alley Oop, creata nel 1933 da Vincent T. Hamlin, dopo il ritiro avvenuto lo scorso settembre di Jack e Carole Bender, che realizzavano la  serie da circa 20 anni. Il debutto delle nuove strisce avverrà a gennaio.

A occuparsi della strip sulle avventure temporali del famoso cavernicolo di Moo saranno Joey Alison Sayers e Jonathan Lemon, i quali realizzeranno rispettivamente i testi e i disegni. Sostanziale novità riguarderà la tavola domenicale, che sarà incentrata su Li’l Oop, una versione pre-adolescenziale del personaggio.

La Sayers ha dichiarato al quotidiano di sperare di potere aggiungere più humour alla striscia, volendo comunque preservare le atmosfere della serie guardando in una nuova direzione.

Non è che le cose nel passato non sono avvenute – ha dichiarato Sayers – sono sempre gli stessi personaggi, ma le circostanze sono cambiate. Non voglio assolutamente alienare i vecchi lettori, ma voglio creare un punto di partenza nuovo per i lettori.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su