Parliamo di:

Ta-Nehisi Coates scrive la nuova serie di Black Panther

Ta-Nehisi Coates, giornalista, scrittore e attivista per i diritti degli Afro-Americani scriverà la nuova testata dedicata a Pantera Nera. Ai disegni Brian Stelfreeze
Articolo aggiornato il 23/09/2017

La Marvel, tramite il New York Times, ha annunciato il team di autori della nuovissima testata dedicata a T’Challa, il sovrano del piccolo ma ricco stato di Wakanda, meglio noto ai lettori di fumetti come Pantera Nera.

La serie sarà scritta da Ta-Nehisi Coates e disegnata da Brian Stelfreeze.

Ta-Nehisi Coates scrive la nuova serie di Black Panther

In vista del prossimo film (in uscita nel 2018) con protagonista Chadwick Boseman  la ha deciso quindi di rilanciare il personaggio con due nomi che sicuramente attireranno parecchie attenzioni.

Si tratta infatti di due autori Afro-Americani chiamati a gestire il primo supereroe di colore della storia del fumetto USA. La scelta, ovviamente, non è casuale; soprattutto a seguito delle polemiche insorte dopo la pubblicazione delle Hip Hop Variant Cover (in sintesi l’accusa mossa alla Marvel era quella di non far lavorare abbastanza autori di colore).

Ta-Nehisi Coates inoltre non viene dal mondo del fumetto ma è un giornalista (corrispondente della testata The Atlantic) impegnato nelle cause sociali riguardanti le condizioni degli Afro-Americani negli USA.

La prima storia sarà uno storyarc della durata di un anno dal titolo “A Nation Under Our Feet” (Una nazione sotto i nostri piedi), durante il quale T’Challa si scontrerà contro gruppo di terroristi dotati di superpoteri.

debutterà negli USA nella primavera del 2016

 

 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio