La Torre Fantasma #1 (Taro Nogizaka)

La Torre Fantasma di Taro Nogizaka - Il tempo che uccide

La Torre Fantasma #1 (Taro Nogizaka)L’orologio della torre fantasma costruita da Ihyoe Echigoya da molti anni non funziona ma l’ultima volta che i suoi meccanismi si sono mossi hanno scandito gli istanti finali della vita di una donna legata alle lancette e torturata a morte dal loro movimento.
Taro Nogizaka sfrutta con abilità la metafora dell’inesorabilità del tempo con cui tesse una trama che mescola elementi del giallo classico con tinte soprannaturali, ottenendo una narrazione avvincente. Talvolta si avverte la sensazione che l’esistenza dei personaggi sia esclusivamente funzionale all’evoluzione della trama o serva a sciogliere un nodo della sceneggiatura, al punto che al lettore certi personaggi  possono ricordare le figurine bidimensionali del carillon di un orologio, effetto forse volutamente cercato dall’autore. Il disegno, dal taglio realistico, suscita nel lettore un senso di invasiva inquietudine, grazie all’abile uso dei neri e delle tonalità di grigio, ricorrendo a un efficace uso del tratto sfocato per suggerire la minaccia di presenze oscure, a cui si oppone l’idealizzazione stilizzata delle anatomie dei personaggi.

Abbiamo parlato di:
La Torre Fantasma #1
Taro Nogizaka
Traduzione di Manuela Capriati
, 2016
220 pagine, brossurato, b/n – 4,50 €
ISBN: 9772465246903

 

La Torre Fantasma #1 (Taro Nogizaka)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

   

Inizio