E’ uscito “Figure” il nuovo, atteso saggio di Riccardo Falcinelli

E’ uscito “Figure” il nuovo, atteso saggio di Riccardo Falcinelli
"Figure" è un libro per chi vuole capire le immagini, ma anche per chi vuole inventarle. Dopo Cromorama torna Riccardo Falcinelli con un nuovo imperdibile saggio.

Perché alcune immagini diventano famose e altre no, perché ci catturano, stupiscono, ipnotizzano: come funzionano? “Figure” ci accompagna nella bottega di pittori, fotografi, registi, da Raffaello a Stanley Kubrick, rivoluzionando il nostro modo di guardare. Spesso, davanti a un quadro, tendiamo a domandarci che cosa significhi, o quali fossero gli intenti del pittore, o come si collochi nell’epoca in cui è stato realizzato: ma così la storia dell’arte rischia di essere una spiegazione solo di storia, anziché di arte. Riccardo Falcinelli adotta un paradigma completamente diverso nel suo nuovo saggio edito da Einaudi Editore.

2

Invece di cercare il “significato” delle immagini, entra nel loro ingranaggio, le tratta non come simboli da decifrare, bensì come meccanismi da smontare, ci spiega in che modo sono state progettate e costruite, e perché. “Figure” è un libro per chi vuole capire le immagini, ma anche per chi vuole inventarle.

All’interno del volume sono stati presi in esami anche molti fumettisti con le loro opere: da Giorgio Santucci a Manuele Fior, da Pratt a Claudio Villa, Winsor McKay, Bob Kane e molti altri.

6
La tavola di Giorgio Santucci
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su