Parliamo di:

Arrow: Dolph Lundgren nuovo villain stagione 5

Arriva un nuovo villain per i flashback del passato di Oliver Queen.

I produttori di hanno rivelato alla Television Critics Association che l’attore Dolph Lundgren è entrato nel cast della quinta stagione dello show come un nuovo villain che apparirà nei flashback di Oliver Queen.

Nel nostro flashback in Russia – l’ambientazione è in Russia in questa stagione – abbiamo Dolph Lundgren come uno dei grossi cattivi – ha dichiarato Wendy Mericle.

Il personaggio di Lundgren, Kovar, era stato citato nel corso della quarta stagione da Tatiana, come ha sottolineato la Mericle stessa.

Kovar. Abbiamo intenzione di farlo comparire e sarà questo super grosso cazzuto che lavora per il governo russo, e non è un amico di Oliver. Fa parte della promessa fatta da Oliver a Tatiana alla fine della stagione 4 e sarà interessante perché tutto si farà velocemente molto complicato.

Da parte sua il produttore esecutivo ha anticipato che la quinta stagione sarà l’ultima con la presenza dei flashback, diventati un perno centrale nella narrazione fin dall’esordio dello show.

Abbiamo sempre detto che Oliver ha vissuto una avventura di cinque anni da quando è stato abbandonato sull’isola. Quest’anno, Oliver passa il suo tempo nei flashback ambientati in Russia. Sappiamo da vari semi che abbiamo piantato che sa parlare in russo, ed è diventato un capitano della Bratva (la criminalità organizzata). Un flashback nella prima metà dell’anno ci mostrerà la sua introduzione nella Bratva.

Viene sostanzialmente reclutato in questa organizzazione criminale, mentre nel presente lo vediamo reclutare nella sua squadra – ha detto Guggenheim – è un tirocinante nel passato, e un allenatore nel presente e penso che questo fornirà al pubblico una connessione interessante tra passato e presente.

Arrow: Dolph Lundgren nuovo villain stagione 5

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio