Addio a Dennis O’Neil, rilanciò Batman e Green Arrow

Addio a Dennis O’Neil, rilanciò Batman e Green Arrow
Addio allo storico sceneggiatore, uomo simbolo del rilancio di Batman per la DC Comics.

Dennis O’Neil, prolifico sceneggiatore deus ex machina dei rilanci di personaggi quali e Green , è morto all’età di 81 anni per cause naturali nella giornata di ieri.

Il nome di O’Neil era profondamente legato a quello dell’uomo pipistrello, che aveva rilanciato completamente in collaborazione con l’editor Julius Schwartz e soprattutto con . Durante il suo ciclo, lo sceneggiatore creò numerosi personaggi nel pantheon di comprimari e villain dell’alter ego di Bruce Wayne come Ra’s al Ghul, Talia al Ghul e Leslie Thompkins, solo per citarne alcuni.

Dal 1986 al 2000 fu editor delle testate di Batman, supervisionando la morte di Todd per mano del Joker, mentre il suo nome è anche legato a un altro celebre ciclo di storie che, negli anni ’70, coinvolse e Freccia Verde. I due eroi furono infatti protagonisti di un viaggio nell’america profonda, le cui tematiche riguardavano argomenti quali la discriminazione e la droga, con una storia in questo ultimo caso che mostrava come Speedy, partner dell’arciere, fosse diventato un tossicodipendente.

O’Neil lavorò anche per la , per la quale scrisse , e .

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su