RUM Studio presenta: Spiack #1 (Vivenzio, Zaar)

RUM Studio presenta: Spiack #1 (Vivenzio, Zaar)
“Spiack“ è una storia fanta horror scritta da Salvatore Vivenzio e disegnata da Zaar, nata proprio da un’idea del disegnatore.

Dopo aver concluso l’esperienza con il collettivo “La Stanza“, di cui vi abbiamo presentato quasi tutta la produzione, Lo Spazio Bianco inizia una nuova collaborazione con il nuovissimo progetto di : RUM Studio 

Da “La Stanza” a “RUM Studio”. 

Il progetto è gestito dal fondatore  ma si avvarrà di numerosissimi collaboratori e come per il suo “antenato” si occuperà di narrativa e fumetto, con una particolare attenzione per i giovani autori e le tematiche del momento. I primi progetti saranno una serie di fumetti brevi scritti da e disegnati da vari autori e una serie di illustrazioni con approfondimenti dedicati al mondo trap/urban/hip hop della musica italiana e altre varie sorprese.

7

 

Spiack“ è una storia fanta horror scritta da Salvatore Vivenzio e disegnata da Zaar, nata proprio da un’idea del disegnatore.

TRAMA: Spiack : Anno 2024. La terra è stata invasa dagli Scarafaggi, delle blatte antropomorfi provenienti da un’altra galassia, che hanno conquistato il pianeta con violenza. I pochi umani rimasti vivono nel sottosuolo, dove l’aria è mefitica e sono costretti a indossare maschere antigas per non ammalarsi.
Tra i sopravvissuti ci sono il Contadino Jones, un ex veterano di guerra sulla quarantina che è stato tra i primi a scappare, e suo figlio Tommy. Con loro, fino a pochi mesi prima, c’era anche Marta, la figlia di Jones, che però è stata rapita dagli Scarafaggi. L’unica speranza che tiene in vita i due è quella di riuscire a contattare altri sopravvissuti attraverso una vecchia radio alimentata da un generatore a carburante e per farlo funzionare sono costretti ad alcune scorribande contro gli invasori.

Spiack: episodio #1

Continua…

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su