Blade: Mahershala Ali frustrato dallo status del progetto

Blade: Mahershala Ali frustrato dallo status del progetto
Dopo l'abbandono del regista, indiscrezioni non confermate parlano dell'attore sempre più frustrato dai ritardi.

Dopo l’annuncio, dato ieri, che il regista Bassam Tariq ha lasciato il reboot di Blade dei Marvel Studios, rimanendo però coinvolto nel progetto come produttore esecutivo, indiscrezioni non confermate riferiscono che l’attore protagonista, Mahershala Ali, sarebbe fortemente frustrato sullo status della pellicola.

Jeff Sneider, attraverso il proprio profilo twitter, ha infatti rivelato che, secondo alcune informazioni ricevute, l’attuale script del reboot sul cacciatore di vampiri sarebbe di appena 90 pagine e conterrebbe solo due scene di azione, definite “scarse”. Ieri, The Hollywood Reporter riferiva che la sceneggiatura sarebbe passata, negli ultimi mesi, attraverso numerose revisioni.

La lavorazione del film dovrebbe iniziare a novembre, ma solo dopo che un nuovo regista, su cui i hanno già avviato le ricerche, sarà trovato.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *