Parliamo di:

Agents of S.H.I.E.L.D. – parlano gli showrunner

Articolo aggiornato il 30/07/2015

Intervistati da Zap2it durante una recente visita al set di Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D., gli showrunner del serial trasmesso dalla ABC Maurissa Tancharoen e Jed Whedon hanno parlato delle apparizioni di Lady Sif () e Lorelei, fornendo inoltre alcuni dettagli su cosa il pubblico vedrà nei restanti nove episodi della prima stagione.

La Tancharoen ha dichiarato che il personaggio di Lorelei possiede il potere della stregoneria, cosa che porterà il team a confrontarsi con una minaccia del tutto nuova, oltre a sottolineare che la donna sarà un vero schianto, cosa che potrebbe portare alcuni dei membri maschili della squadra a essere attratti da lei.

Le barriere linguistiche sono state una cosa davvero divertente da scrivere“, ha invece affermato Whedon per quanto riguarda le conversazioni tra il team S.H.I.E.L.D. e Lady Sif. La Tancharoen aggiunge: “La vedrete prendere delle parole alla lettera. Se Coulson dirà una frase, lei  ne metterà in pratica la versione letterale fisicamente“.

Abbiamo avuto un piano fin dall’inizio“, ha detto la Tancharoen circa la serie. “La prima metà [della stagione] ci ha visto gettare le basi. E mentre ci avviciniamo alla fine della stagione, vedrete che tutto questo avrà un significato. Accelerare è la parola chiave per tutto questo”.

“Ora sappiamo che lei è un 0-8-4″, hanno poi aggiunto i due riferendosi a Skye ().Cosa significa? Ci sono una moltitudine di possibilità ma noi desideriamo che il pubblico risponda a questa domanda: cosa lei dovrebbe essere?”

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio