Gli appuntamenti Eris Edizioni a Lucca Comics and Games 2019

Gli appuntamenti Eris Edizioni a Lucca Comics and Games 2019
Ecco tutti gli autori e le novità presenti allo stand di Eris edizioni / Progetto Stigma, che come sempre sarà al Padiglione Napoleone, stand 211.

Ecco tutti gli autori e le novità presenti allo stand di Eris edizioni / Progetto Stigma, che come sempre sarà al Padiglione Napoleone, stand 211.

Adam Tempesta
Anna Haifisch
Cammello
Danijel Zezelj
Fabio Tonetto
Jacopo Starace
Jesse Jacobs
Lorenzo Mò
Officina Infernale
Spugna
Squaz

Le anteprime

Sono 3 le anteprime assolute che presenteremo:
Prison Pit, la prima traduzione italiana integrale del cult dell’alternative comics firmato da Johnny Ryan. Un volumone di ben 760 pagine con combattimenti assurdi e splatter.
Per celebrare l’uscita di questo attesissimo libro abbiamo chiesto a Spugna di realizzare una sovracoperta che verrà stampa in una tiratura limitata di 250 copie (N.B. non è una variant! Non sostituisce la copertina regular del volume!) che porteremo proprio a Lucca.

Visa Transit – Volume 1, il nuovo graphic novel del maestro del fumetto francese Nicolas De Crécy, il primo di due tomi del racconto autobiografico di un viaggio senza meta a bordo di una Citroen Visa che De Crécy ventenne ha fatto con suo cugino in un’Europa degli anni ‘80 divisa dai muri e dalla frontiere.

-Infine presenteremo in anteprima la nuova edizione cartonata di E così conoscerai l’universo e gli dei, il libro cult di Jesse Jacobs che quest’anno sarà a Lucca grazie alla collaborazione tra Lucca Comics and Games, Tcaf e Hollow Press.

Cover-Prison-Pit_flash-1_Notizie

Le novità

Ci sono poi le altre nostre novità autunnali fresche di pubblicazione che verranno presentate dagli autori al nostro stand:

Days of Hate – Atto Secondo, il volume conclusivo della serie di Ales Kot (che, ospite ufficiale di Lucca, per gravi problemi personali, ha dovuto rinunciare all’ultimo momento al suo viaggio a Lucca, sigh*) e Danijel Zezelj (che per il terzo anno consecutivo sarà con noi in fiera)
* Per gravi questioni personali Ales ha dovuto annullare all’ultimo momento il suo viaggio in Italia e quindi non potrà essere a Lucca Comics & Games. Questo il messaggio – con una promessa datata 2020 – che Ales ha chiesto di farvi avere:
«Dear people and visitors of the Lucca festival, it’s with great sadness I have to cancel my upcoming festival appearance due to unexpected personal circumstances. I was incredibly excited to come and meet you in the city and at the festival I have heard so many wonderful things about, but sadly, it can not be this year. I am so thankful for the support you’ve shown to Days of Hate, to me, and to my collaborators. I fully intend to come in 2020, meet all of you, and celebrate comics together.
With love and apologies,
Aleš Kot»

Il nuovo e atteso libro di Fabio Tonetto Rufolo e il grande evento uscito a fine settembre-The Artist, la prima opera della grande fumettista tedesca Anna Haifisch a essere tradotta in Italia e che siamo felicissimi di portare di persona a Lucca CARTELLA STAMPAINN, il graphic novel d’esordio di Jacopo Starace, settima uscita di Progetto Stigma

Per quanto riguarda invece le altre novità 2019 di Eris e Progetto Stigma avremo con noi Squaz con il suo Sarò Breve (Progetto Stigma) a coronamento di vent’anni di carriera , Lorenzo Mò con il suo acclamato, da nerd e non, graphic novel d’esordio Dogmadrome, Officina Infernale con Iron Kobra (realizzato con AkaB per Progetto Stigma) vincitore del premio Miglior Fumetto Italiano al Treviso Comic Book Festival. Ma ci saranno anche Adam Tempesta (autore della grafica del nostro stand) con i suoi Itero Perpetuo e Inerzia e Cammello con Rubens (spin off di Tumorama realizzato con AkaB e Spugna per Progetto Stigma).

vsa-1_Notizie

Gli appuntamenti

Il primo appuntamento a cui teniamo molto riguarda il futuro di Progetto Stigma:
Al termine del secondo anno di pubblicazioni e a pochi mesi dalla scomparsa di Akab, suo fondatore e nume tutelare, Progetto Stigma riapre le danze e presenta i piani editoriali per il futuro in un incontro nel quale saranno annunciati i titoli già in lavorazione e che si terrà Venerdì 1 novembre, ore 13 all’auditorium San Girolamo.

Nel corso dell’incontro saranno resi noti anche il titolo e le date del prossimo, imminente, pre-order e dell’albo speciale. Stigma continua!
Con Valerio Bindi (moderatore) Jacopo Starace, Officina Infernale, Squaz, Spugna, Cammello, Tommygun, Stefano Zattera, Anna Matilde Sali.

– Dai funny animals alla new wave del fumetto europeo: Fabio Tonetto e Anna Haifisch
Anna Haifisch e Fabio Tonetto, due dei più straordinari fumettisti europei si confrontano e dialogano sul proprio lavoro. Dalla rielaborazione e rovesciamento dei funny animals alla creazione di un mondo che portano avanti nel formato seriale su riviste e sul web al formato libro. In occasione dell’uscita di The Artist di Anna Haifisch e di Rufolo e il grande evento di Fabio Tonetto, questi due grandi artisti fanno incontrare i loro universi creativi, le loro influenze e le prospettive della loro ricerca autoriale.
1 novembre, ore 14, Sala Incontri Caffetteria Palazzo Ducale
Modera Marco Andreoletti

5 buone ragioni per fare fumetti
Talk con Fabio Tonetto e altri ospiti
1 novembre ore 17.30  Auditorium fondazione Banca del Monte di Lucca
Tre invece gli eventi che riguardano Jesse Jacobs:
– Jesse Jacobs: classificatore di universi
In compagnia di Vittore Baroni (storico del fumetto) e Valerio Stivè (traduttore), un viaggio astrale attraverso i fantasmagorici e ironici mondi del canadese Jesse Jacobs (Moncton, 1981), uno dei più singolari talenti emersi in anni recenti nel panorama fumettistico nordamericano: meticolose zoologie e cosmologie fantastiche, soluzioni utopiche per ecosistemi a rischio d’estinzione e paradisi lisergici arcobaleno dietro l’oblò di una lavatrice.
3 novembre, ore 11, Chiesa dell’Agorà.

-Comics Talks – Le tradizioni del fumetto.
Oggi più ancora che in passato il fumetto sembra vivere di continui cambiamenti, nuovi stili, rivoluzioni editoriali. La creatività personale degli autori è ormai in primo piano. Qual è allora il rapporto degli autori “innovatori” con i propri modelli e con le molteplici tradizioni della Storia del fumetto?
Matteo Stefanelli (moderatore), Jesse Jacobs, Nicola Peruzzi, Chris Claremont, Tony Valente
30 ottobre, ore 18, Auditorium Fondazione Banca del Monte di Lucca

– Salotto Nerd – Jesse Jacobs, dal fumetto indie al videogame
Alessandro “DocManhattan” Apreda incontra nel Salotto Nerd, il salotto con gli occhiali di Lucca Comics and Games, il fumettista indie Jesse Jacobs, l’autore di Safari Honeymoon, E così conoscerai l’universo e gli dei e Crawl Space, per un’intervista diversa dalle altre. Una talk sul mondo del fumetto e il suo rapporto con quello dei videogame, condotta con un pad in mano giocando a Spinch, il platform psichedelico ideato dal fumettista canadese.
Con Alessandro Apreda (moderatore) e Jesse Jacobs.
2 novembre, 11, Auditorium Fondazione Banca del Monte di Lucca

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su