Parliamo di:

Hack/Slash approda in televisione

La serie horror creata da Tim Seeley e Stefano Caselli, dopo i falliti tentativi di diventare un film, tenta la strada del piccolo schermo.

The Hollywood Reporter informa che Relativity Television, ex branca televisiva di Relativity Media, società entrata in bancarotta da qualche mese, sta realizzando un adattamento per il piccolo schermo di Hack/Slash, la serie horror creata da e .

Lo sceneggiatore Skip Woods (Codice Swordfish, Hitman) sta attualmente realizzando lo script del progetto, che vedrà coinvolto come produttore Adrian Askarieh, che aveva acquisito i diritti della serie a fumetti nel 2005, e Ray Ricord. Daniel Alter e Geoffrey Yim parteciperanno in veste di produttori esecutivi.

Hack/Slash è stata per molto tempo in procinto di essere adattata per il grande schermo dalla defunta Relativity, che nel 2012 annunciò che la pellicola sarebbe stata diretta da Marcus Nispel (Conan The Barbarian) per poi finire nuovamente nel limbo, fino ad oggi. Anche in quel caso Askarieh era coinvolto come produttore.

La serie a fumetti narra le vicende di Cassie Hack, una donna che simbolizza il cliché della sola sopravvissuta degli horror movies, divenendo però una assassina degli assassini.

Hack/Slash approda in televisione

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio