Next months tra annunci e indiscrezioni

Next months tra annunci e indiscrezioni

Ciao a tutti!
Vi sorprendo con un post extra per commentare rapidamente alcune novità su pubblicazioni disneyane future.

Innanzitutto la scorsa settimana è stato distribuito il nuovo numero di Anteprima, la rivista di annunci di materiale Panini per le uscite dei prossimi mesi.
Solitamente l’orizzonte temporale dei titoli presentati è quello di due mesi in avanti, ma può capitare di anticipare volumi previsti molto più in là nel tempo: questo sia per iniziare a verificare l’interesse verso alcune proposte in particolare, permettendo ai lettori di ordinarle già presso la propria fumetteria, sia per sopperire a mesi per qualche motivo più poveri di annunci.

In questo caso il salto in avanti riguarda la Don Rosa Library De Luxe: vengono infatti presentati i volumi 6 e 7, indicati rispettivamente in uscita a giugno e a novembre 2021.
Inoltre si avverte che il vol. 1 verrà ristampato ad aprile.

Next_months_2

Fonte: “Anteprima” #350

Da questo possiamo trarre due considerazioni: per l’anno prossimo sono da preventivare tre volumi della nuova opera omnia dedicata all’artista del Kentucky (il quinto fu già annunciato per febbraio 2021 su Anteprima #345 dello scorso maggio) e il primo tomo è già ufficialmente esaurito dal magazzino Panini, cosa che ci fa riflettere sul successo dell’iniziativa – a dispetto del fatto che una collana integrale su Don Rosa si fosse appena conclusa, all’epoca – e sulla tiratura riservata dall’editore a questo volume, forse non all’altezza del riscontro che avrebbe potuto avere. Non sarebbe la prima volta che un albo Panini, non solo Disney, si esaurisce nel giro di qualche mese ma, a essere onesti, occorre anche precisare che il primo volume della De Luxe fu pubblicato in occasione di Lucca Comics 2019, peraltro con la presenza dell’autore stesso allo stand Panini, il che può aver dato uno slancio iniziale non da poco alle vendite.

È forse utile ricordare, inoltre, che ad aprile e a giugno 2021 sono previsti i prossimi numeri della Definitive Collection (Fantomius vol. 7 e DoubleDuck vol. 6), e sempre il prossimo aprile uscirà il nuovo numero de I mercoledì di Pippo all’interno della testata Legendary Collection. Notizie, queste, desunte dall’ultimo albo uscito per le rispettive serie.

Vien da chiedersi quali prodotti di punta si vogliano proporre nei primi mesi del 2021, a questo punto, in particolare per l’appuntamento marzolino di Cartoomics (sempre posto che si possa tenere e si svolga in qualche forma, chiaramente, cosa tutt’altro che scontata allo stato attuale delle cose).
A questi dubbi viene però in soccorso un’altra fonte.
Oltre Anteprima, infatti, i “potenti mezzi” dell’internet 😛 ci permettono di sbirciare su alcune uscite Disney previste per l’inizio del prossimo anno.
Cercando sul sito di e-commerce IBS nella sezione “Libri in arrivo” e indicando come anno il 2021 e come editore Panini Comics, troviamo infatti alcune anticipazioni:
www.ibs.it/libri-in-uscita-nei-prossimi-mesi/after-search?products_per_page=25&page=1&Department=&Title=&Publisher=Panini+Comics&Year=2021&Month=

Ovviamente sono tutte da confermare e quindi da prendere con le pinze, anche in funzione di eventuali modifiche dei piani editoriali in corso d’opera, ma trovo che sia interessante fare un po’ di “chiacchiericcio” su rumors di questo tipo.

Next_months_3

Il primo volume dedicato alle copertine recenti di “Topolino”

Per febbraio figurano Gli archivi di Topolino, Copertine di Topolino, Dracula di Bram Topker e altre storie del terrore e Operazione Quack.
Nel primo caso si potrebbe pensare al terzo volume dell’omonima serie, i tempi sarebbero maturi, ma il sito indica come sottotitolo “1949-50”, il che farebbe propendere più per una riedizione del primo tomo.

Stesso dubbio per il libro sulle copertine del settimanale disneyano: già quest’anno infatti è uscito un progetto del genere, e senza ulteriori indicazioni è dura capire se possa trattarsi di una ristampa o di una seconda tornata, che prosegua con le cover del secondo anno di gestione Bertani senza soluzione di continuità rispetto a dove si era fermato il precedente.

Per Dracula, è da rilevare che esiste già un Capolavori della letteratura di Giunti dell’ottobre 2019 con lo stesso identico titolo. Considerando il diverso editore, in questo caso, è più arduo decifrare la natura di questa proposta, ora come ora, ovvero se si tratti di una ristampa 1:1 o di una diversa compilation che prende in prestito la medesima titolatura.
Per la cronaca, il volumetto Giunti oltre alla storia di Bruno Enna, Fabio Celoni e Mirka Andolfo conteneva anche Paperino e l’avventura in Transilvania (Claudia Salvatori, Massimo De Vita), Paperino e il mostro della palude (Carlo Panaro, Fabio Celoni) e Paperino e il risveglio del silente (Giorgio Figus, Fabio Celoni).

Operazione Quack era il cofanetto uscito a novembre 2019 contenente la storia a puntate Il segreto del totem decapitato di Guido Martina e i francobolli in metallo legati alla saga.
Dal sito Panini non risulta esaurito: è quindi strano pensare a una ristampa come accadrà per il primo volume della Don Rosa Library De Luxe. Non si può neanche pensare a una nuova edizione con il solo fumetto e senza gadget, perché il prezzo indicato è analogo a quello dello scrigno venduto l’anno scorso.

Riflessioni di questo tipo riconfermano una volta di più quanto possano essere fallaci tali anticipazioni, in alcuni casi magari anche frutto di errori di indicizzazione di IBS, chissà.
Ma erano divagazioni comunque interessanti da fare, almeno dal mio punto di vista.
Anche perché il titolo previsto invece per marzo assume maggiore consistenza, godendo di più fonti: PK New Era – 25esimo anniversario.

Next_months_1

Immagine non definitiva dal sito Ideeali

Si tratta di una proposta ideata per celebrare i 25 anni dalla creazione di PK, che ricorrono proprio il prossimo 16 marzo. Il prezzo di 150 euro per 1104 pagine complessive, e la precisazione sul “New Era” farebbero pensare con una certa sicurezza ad una ristampa complessiva delle sette storie di PKNE, quindi da Potere e potenza del 2014 a Droidi del 2018, già apparse a puntate su Topolino e poi nel formato Disney De Luxe.
La deduzione trova conferma su un altro sito ancora (Ideeali) che parla esplicitamente di un cofanetto che raccoglie quei volumi De Luxe.

Vero è che, sommando le pagine delle singole avventure del rilancio topolinesco, avanzano ancora diverse pagine. Da qui il dubbio: errore di IBS nell’indicare il numero di pagine o errore di Ideeali nel restringere ai soli volumi usciti finora il contenuto del cofanetto?
Come sanno bene i pkers, a corollario delle storie principali della saga di “rinascita” potrebbe affiancarsi una raccolta delle brevi della miniserie PK Tube di Alessandro Sisti, Alberto Lavoradori e Max Monteduro, ad oggi mai riproposte in questo formato, o il crossover con DoubleDuck Timecrime di Francesco Artibani e Paolo Mottura, ristampato solo nel formato Super De Luxe.
Anche il what if di Tito Faraci Universo PK, realizzato per il mensile Paperinik Appgrade nel 2014, potrebbe essere un candidato papabile: il ciclo ha già conosciuto negli scorsi mesi una riedizione nel formato De Luxe e questo permetterebbe facilmente un repack coerente con le altre storie di PKNE e senza dover aggiungere nulla di nuovo.

Next_months_4

Secondo episodio di “PK Tube”

Ma il sito di Lucca Changes, parlando della conferenza sulle novità dal mondo di Topolino, anticipa l’effettiva esistenza di un volume per PK Tube, presumibilmente venduto per conto suo ma che verosimilmente potrebbe essere inserito anche nel cofanetto (anch’esso ufficializzato nello stesso articolo), risultando a questo punto la soluzione più ovvia tra le tante possibili congetture sopra esposte.

Probabilmente chi già possiede le storie nei cartonati difficilmente sarà interessato al cofanetto completo, specialmente in considerazione del prezzo importante. A meno di non essere un fan accanito all’ennesima potenza, ovviamente 😉 Mentre la valorizzazione di PK Tube potrebbe attrarre molti appassionati.
In ogni caso si tratta di un’operazione intrigante, sulla carta, e pur non essendo interessato all’acquisto possedendo già tutto, ritengo utile notare che in questo modo viene confermato ufficialmente che la voce PKNE delinea la sola run pubblicata su Topolino, e che quindi quanto sta venendo serializzato su Topolino Fuoriserie è da intendersi come “quarta stagione” della continuity pikappica.
Sperando, nel contempo, che Panini e il direttore Alex Bertani stiano preparando anche qualche altra iniziativa per celebrare i 25 anni di PK.

Bene, direi che per ora non c’è altro da aggiungere.
È stato divertente dare “fiato alla bocca” partendo da sparuti e incerti scampoli di informazioni per impostare riflessioni e valutazioni precoci 😛

Se avete avuto la bontà di seguirmi fin qui, grazie: l’appuntamento è per la prossima settimana con il consueto post di fine mese in cui farò il punto sulle pubblicazioni Disney e sulla produzione topoliniana di ottobre.
A presto!