Quante sono le librerie, le edicole e le fumetterie in Italia?

EDICOLE, FUMETTERIE E LIBRERIE: I NUMERI IN ITALIA

Quando si parla di dati di vendita per il fumetto in Italia, vengono presi in esame i 3 principali canali commerciali di riferimento per una casa editrice: le fumetterie, le librerie e le fiere (per alcuni anche l’eCommerce). Molti editori non rilasciano dati ufficiali sul venduto o sulle tirature, quindi spesso le analisi si basano su stime più o meno attendibili.

Per farsi però un’idea realistica di quello che è il mercato dell’editoria cartacea in Italia è utile prendere in considerazione il dato relativo ai luoghi fisici di vendita, così da poter comprendere le cifre di un settore (quello del libro) da 1.3 miliardi di Euro dove il fumetto è stimato sui 200 milioni, senza considerare il mercato da edicola, che rappresenta ancora il canale di vendita più importante per la nona arte, con oltre un milione di albi venduti complessivamente ogni mese da una singola realtà come Sergio Bonelli Editore.

Ma ritorniamo ai dati…

° Le fumetterie attive in Italia sono circa 230
[risultato di una ricerca interna, basata sul raffronto dei dati forniti sui cataloghi specializzati, sugli archivi dei fornitori e sul database gmaps]

° Le librerie attive in Italia sono circa 7000
[il dato è estratto dall’elenco di Paginegialle e va tenuto in considerazione che il sito considera come librerie anche le 100 attività classificate come fumetterie e più di 5000 tra cartolerie e cartolibrerie, che, se escluse, portano il totale a meno di 2000 attività registrate, numero confermato in questo recente articolo di Tribook, con un’interessante analisi sulle librerie indipendenti basata su statistiche AIE]

° Le edicole attive in Italia sono circa 28mila
[il dato è riportato dal presidente del Sindacato Nazionale Autonomo Giornalai in un’intervista del 2016 all’agenzia di stampa Public Policy]

I 3 canali elencati non completano, come già specificato all’inizio, il quadro del mercato del libro italiano. I volumi vengono venduti anche in autogrill, catene di supermercati, shop on-line e in numerose tipologie di eventi (dalle già citate fiere ai tour di presentazione), ma contiamo di essere stati esaustivi nel fornire un quadro relativo ai punti vendita.