DIVENTA AUTORE DI RAYN, IL GDR ESOTERIC FANTASY DI ARISTEA

DIVENTA AUTORE DI RAYN, IL GDR ESOTERIC FANTASY DI ARISTEA

DIVENTA AUTORE DI GDR CON RAYN

Vuoi diventare autore di un gioco di ruolo?
Partecipa anche tu alla creazione di un progetto unico nel suo genere!

RAYN è un GDR fantasy ambientato in un mondo onirico e occulto dominato da tre forze in perenne conflitto tra loro: Luce, Tenebra e Abisso.

Aristea è una delle case editrici di librogame più attive e prolifiche nel panorama italiano, con all’attivo titoli di successo come Vesta Shutdown, Dopo Tutankhamon, Yaga!, Hong Kong Hustle (Premio Librogame’s Land come Novità dell’anno a Lucca Comics & Games 2021) e la trilogia Fra Tenebra e Abisso a cui si ispira Rayn, gioco di ruolo realizzato da Dario Leccacorvi e Andrea Tupac Mollica, con i disegni di Fabio Porfidia.

Il progetto prevede la realizzazione di 3 manuali contenenti il regolamento e le avventure di RAYN, un mondo violento e ricco di minacce, in cui l’umanità lotta giorno per giorno contro forze ostili ed enigmatiche: gli Antichi e gli Spiriti.

Uno dei manuali delle avventura conterrà i soggetti realizzati dagli autori che parteciperanno a questo contest gratuito!

Partecipare è semplicissimo e hai tempo fino al 31 gennaio 2022

6071a8ca-8f40-42b8-0a93-7a45eb389ff7
INDICAZIONI DI SCRITTURA

1⃣ Per prima cosa iscriviti alla newsletter del progetto per ricevere il Quickstart
➡ https://bit.ly/raynnews
Poi al gruppo del progetto ➡ https://bit.ly/raynfb
Qui troverai tutte le informazioni necessarie sull’ambientazione, i personaggi e il mondo di “Rayn”. Leggere la serie di librogame “Fra Tenebra e Abisso” non è necessario, ma è sicuramente di aiuto per avere una visione ancora più completa dell’universo narrativo che stai per descrivere.
.
2⃣ Leggi il regolamento completo (qui sotto) e realizza un soggetto di avventura di massimo 1500 battute spazi inclusi che dovrà contenere una sintesi degli avvenimenti e dei personaggi che i giocatori dovranno incontrare e/o affrontare. Ti suggeriamo di sviluppare una storia che abbia un arco temporale ridotto (pochi giorni) e un numero contenuto di personaggi con cui interagire. È importante che il soggetto contenga anche uno o più finali che portino a compimento le vicende narrate. Potresti raccontarci una missione di recupero o di salvataggio, le conseguenze di un pericoloso ritrovamento, o ancora il teatro di un conflitto tra fratrie. Prova a stupirci!
.
3⃣ Una volta completato il tuo soggetto, invialo a Edizioni Aristea insieme alla domanda di partecipazione che troverai in calce al regolamento completo qui sotto.
.

ESEMPIO DI SOGGETTO

Il primo risvegliato
Avventura one-shot per una fratria composta da 3-5 cercatori Generati
Autore: Valentino Sergi
.
Il collegio dei Techniti di Ladivar è alla ricerca di un suono ancestrale in grado “di infondere l’afflato vitale alla nuda materia” sulle impervie cime oltre i valichi orientali; la formula pare sia descritta sulle mura di un tempio sigillato in era arcaica a seguito della misteriosa morte dei suoi adepti. Yok’ai, l’impietoso Technita a capo delle ricerche, presiede il sito con un manipolo di Hamizai guerrieri, costringendo una dozzina di Generati a lavorare in condizioni estreme. I cercatori vengono plasmati in loco per sostituire i caduti; ogni giorno infatti la morte accompagna gli schiavi, sotto un masso o per mano degli stessi soldati, la cui violenta presenza è giustificata dai crolli provocati da sconosciuti sabotatori. Durante una notte di tempesta la fratria verrà avvicinata da alcuni Generati liberi, che faranno superare ai cercatori lo Spirito d’Opposizione pronunciando un suono ancestrale sconosciuto, “FRE”, invitandoli a ripeterlo ai fratelli soggiogati per guidarli contro Yok’ai. Se la fratria accetterà, dopo una cruenta lotta con i soldati, verrà condotta da Fre’ein, un antico Generato dalla pelle di quercia, il primo dei Risvegliati; egli rivelerà che il potere ricercato dai Techniti è lo stesso suono con cui li ha liberati e con cui intende donare una nuova coscienza al suo popolo. Se i cercatori rifiuteranno, Yo’kai e gli Hamizai sederanno la rivolta e penetreranno nel tempio, liberando una torma di incubi minori che porterà l’accampamento alla pazzia.
.
rayn11

.
IL REGOLAMENTO COMPLETO
.

Art. 1 – La casa editrice Aristea (www.edizioniaristea.it), istituisce un contest di scrittura creativa per soggetti d’avventura ispirati al gioco di ruolo “Rayn”.
Art. 2 – Il concorso è aperto a tutti gli scrittori e le scrittrici maggiorenni residenti in Italia.
Art. 3 – È possibile presentare uno o più elaborati inediti di propria produzione, scritti in lingua italiana di max 1500 battute spazi inclusi (titolo escluso).
Art. 4 – Il contest scade la mezzanotte di lunedì 31 gennaio 2021.
Art. 5 – I testi dovranno pervenire in allegato alla mail di partecipazione all’indirizzo info@edizioniaristea.it in formato testo (.txt, .rtf, .doc). Il nome del file deve costituire anche il titolo dell’opera. Ai fini della partecipazione farà fede la data di consegna dell’elaborato, i testi pervenuti successivamente alla data di scadenza non verranno presi in considerazione.
Art. 6 – Le opere selezionate verranno annunciate sulla pagina Kickstarter di Rayn alla partenza della campagna crowdfunding (febbraio 2022) all’indirizzo: ➡ https://bit.ly/raynkickstarter
Art. 7 – I soggetti verranno pubblicati in forma cartacea e l’editore si riserva di selezionarne alcuni per commissionarne agli autori lo sviluppo in forma di avventura completa.
Art. 8 – Gli autori/le autrici cedono a titolo gratuito a Edizioni Aristea il diritto di pubblicare e tradurre il testo inviato in formato digitale e cartaceo.
Art. 9 – La partecipazione al concorso implica l’accettazione integrale del presente regolamento, senza alcuna condizione o riserva. La mancanza di una sola delle condizioni che regolano la validità dell’iscrizione determina l’automatica esclusione dal concorso letterario
.

LA LIBERATORIA
(da compilare, firmare, scansionare o fotografare)

La/Il sottoscritta/o
Nome: ____________________
Cognome: ________________
Indirizzo: _________________________________________________________________ Telefono: _____________
E-Mail: ___________________________________________
Città di Residenza: _______________________________________________________
Autrice/autore del soggetto dal titolo:______________________________________________
Cede gratuitamente i diritti dell’opera del proprio ingegno a Edizioni Aristea per la pubblicazione, la traduzione e la vendita all’interno dei manuali del gioco di ruolo “Rayn” [nella versione fisica e digitale] per le edizioni che l’editore riterrà necessarie.
Data : __________
Firma: __________________________________________________
La/Il sottoscritta/o consente inoltre a Edizioni Aristea di trattare i propri dati personali per le finalità concorsuali e informative dichiarando di essere a conoscenza dei diritti riconosciutigli dal D. Lgs. n. 196/2003. Data : ______________
Firma: ___________________________________________