Prison Pit: sbudello dunque sono

L’opera di Johnny Ryan propone piĆ¹ di 700 pagine di botte, sangue e violenza fisica e verbale, in un mix folle e distruttivo che sconquassa e conquista.